Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Bungie sui contenuti amatoriali di Halo 3

Bungie sui contenuti amatoriali di Halo 3

Halo 3

X360

Sparatutto

Italiano

Microsoft

26 settembre 2007

A cura di Simone “Garese” Gelli del 01/01/2007
In un'intervista di Eurogamer, Brian Jarrard di Bungie ha rivelato che il team sta valutando varie opzioni per prolungare la longevità di Halo 3, fra le quali l'inclusione di nuove feature che permettano ai giocatori di effettuare ricerche fra i contenuti amatoriali creati dagli utenti.

"Il problema con cui abbiamo a che fare, è che ora ci sono troppi contenuti," ha affermato Jarrard, aggiungendo che "non ci sentiamo a nostro agio per il modo in cui abbiamo realizzato tutto ciò, ad esempio per un nuovo arrivato, che vuole solo trovare qualcosa di divertente creato da altri."

Attualmente, Bungie "sta lavorando a diversi modi per classificare e suddividere i contenuti," e crede che un database sul quale effettuare ricerche sia importante "per ottenere un punto d'apppoggio che contribuisca al ciclo di vita di Halo 3."