Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Secondo l'AP la partnership tra Microsoft e NLF vale 400 milioni $

Secondo l'AP la partnership tra Microsoft e NLF vale 400 milioni $

Xbox One (console)

X360

22 novembre 2013 - 4 settembre 2014 (JP) - 2 Agosto 2016 (Xbox One S) - 7 novembre 2017 (Xbox One X)

A cura di Davide “Alexander” Dorino del 22/05/2013
Il nuovo accordo tra Microsoft e la National Football League, che permette di fruire l'esperienza della NFL in modo interattivo su Xbox One, vale 400 milioni di dollari nel corso dei prossimi cinque anni, secondo quanto riferito dalla Associated Press.

La NFL e la Microsoft non hanno comunicato i termini dell'accordo al momento dell'annuncio avvenuto durate il reveal della nuova console, e l'AP ha citato una fonte anonima a conoscenza dell'accordo tra le società. Interpellato da Polygon, un dirigente Microsoft ha dichiarato: "Non commentiamo le voci e le speculazioni e non divulghiamo i termini finanziari della nostra partnership".

L'applicazione dedicata alla NFL è stata mostrata da Dan Mattrick (presidente Interactive Entertainment Business) e Roger Goodell (NFL commissioner) ed è progettata per migliorare e rendere personalizzabile l'esperienza visiva per i fans della lega americana, grazie all'integrazione con Skype e SmartGlass, che consentirà, ad esempio, di avere statistiche aggiornate in tempo reale. I termini dell'accordo non riguardano solo Xbox One e le trasmissioni TV, ma anche altri prodotti Microsoft, quali i tablet Surface, concessi in dotazione alle squadre NFL.