Crimson Dragon è ancora vivo, parola di Futatsugi

Habemus Crimson Dragon. O, almeno, così pare, stando a quanto riferisce Yukio Futatsugi, autore del gioco e già padre del precedente Panzer Dragoon. Il titolo Kinect era letteralmente sparito dalla circolazione dopo il suo annuncio nel 2010, eccezion fatta per una demo pubblicata per errore nello scorso mese di gennaio, e subito rimossa da XBLA.

"Il gioco è stato rinviato e so che la gente lo sta aspettando, ma i lavori stanno andando avanti" ha assicurato Futatsugi, "Microsoft lo annuncerà non appena si sentirà pronta a farlo. Quanto manca affinché il gioco sia completo? Non posso dirlo con precisione, ma non manca tanto."

Nelle sue dichiarazioni, Futatsugi ha voluto spiegare anche il perché dell'interesse per Kinect: "abbiamo cominciato a lavorare con Kinect perché Microsoft ci ha contattato dicendoci di avere questa nuova tecnologia, chiedendoci se eravamo interessati o no. Pensavo di poter realizzare un prodotto veramente interessante grazie a Kinect, gli ho offerto diverse idee, ma Microsoft mi rispose 'che ne pensi invece di un gioco sui draghi?'. Inizialmente, volevo fare qualcosa di completamente diverso, ma Microsoft ha insistito dicendo 'qualcosa di simile a Panzer Dragoon sarebbe davvero fantastico'."

"Quando abbiamo cominciato a lavorarci su" prosegue Futatsugi, "mi sono reso conto che uno rail shooter era perfetto per Kinect: il dispositivo non è capace di gestire movimenti troppo vari, non ti puoi muovere troppo liberamente. Inolte, la cosa migliore da fare è mantenere limitato il numero di gesti riconoscibili da Kinect, così da non mandare in confusione la periferica. Tutte queste cose, rendevano ideale l'opzione di un rail shooter."

Futatsugi ha svelato anche un particolare sentimentale del team di sviluppo: "lavorare con questa squadra è molto nostalgico, ci sono qui molti dei ragazzi con cui ho lavorato su Panzer Dragoon, è davvero un tuffo nel passato: c'è lo stesso programmatore, lo stesso designer per i draghi, e c'è anche Tomohiro Kondo, il mio superiore quando realizzammo il primo gioco, un uomo che mi ha insegnato tantissimo e che ora è lead game designer. Mi sembra proprio di essere tornato ai vecchi tempi."

Qualora vi foste persi la demo leaked apparsa su XBLA lo scorso gennaio, potete leggere la nostra anteprima sul suo contenuto a questo link.

Data di uscita: 22 novembre 2013
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 0
caricamento in corso...
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.