Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
<b>Kinect</b> e la pubblicità emozionale

Kinect e la pubblicità emozionale

Kinect
A cura di Francesco “Mastelli Speed” Ursino del 13/06/2012
Microsoft avrebbe di recente registrato un brevetto relativo a una tecnologia capace di leggere le espressioni facciali e il body language attraverso i sensori Kinect.

Questa nuova introduzione potrebbe essere utilizzata per collegare le emozioni degli utenti a determinati tipi di pubblicità: i giocatori più felici, ad esempio, riceverebbero cosi poche pubblicità relative ai programmi per perdere peso e più promozioni relative a nuovi gadget tecnologici.