Dati a rischio sulle vecchie Xbox 360

Brutte notizie per i possessori delle prime versioni di Xbox 360, quelle bianche: riportare la console alle impostazioni di fabbrica non cancella le informazioni dell'utente, in particolare i dati della carta di credito. Un gruppo di ricercatori della Dakota State University, dopo aver comprato una Xbox 360 usata, ha avuto accesso ai dati di pagamento del possessore precedente usando comuni strumenti di modding. Ashley Podhradsky, una dei ricercatori in questione, ha affermato che Microsoft sta creando un disservizio per i propri utenti non proteggendo meglio i loro dati. La ricercatrice ha anche detto che non è neanche una giocatrice, quindi per chi è avvezzo a strumenti di modifica delle console potrebbe essere estremamente semplice rubare l'identità del vecchio utente di una console. La soluzione sembra essere l'utilizzo di uno dei tanti software che, oltre a formattare l'hard disk, distrugge completamente ogni dato in esso contenuto. Se siete in procinto di liberarvi della vecchia Xbox 360, siete avvisati.
Data di uscita: 2 dicembre 2005
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 0
caricamento in corso...
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.