Bungie: punizione per i Cheaters

In ogni gioco vi è la possibilità di utilizzare dei cheat, alcuni di essi inseriti dai programmatori, altri scoperti dagli utenti a causa dei bug. In partite private, o giocatore singolo, non vi è niente di male a utilizzarli, ma in partite matchmaking, classificate ecc potrebbero infastidire gli utenti.

Per questo motivo,Bungie ha proibito di utilizzare cheat di qualsiasi genere, durante le partite online, ma a quanto pare molti videogiocatori non hanno voluto rispettare la volontà e le regole imposte dal team che devono essere accettate prima di giocare online. Per punire coloro che hanno utilizzato dei codici o altri tipi di imbrogli per aumentare la classe del personaggio, munizioni e quanto altro riceverà una penalità di grado che lo riporterà al primo livello, inoltre per un intera giornata non sarà possibile accumulare esperienza.

Il numero attuale degli utenti che sono stati puniti a causa della violazione del regolamento ammonta a 15.000, percui se non volete aggregarvi a questo grande numero, vi consigliamo di giocare pulito e di rispettare non solo le regole ma anche gli utenti.
Data di uscita: 14 Settembre 2010
caricamento in corso...
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.