Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
<b>Microsoft</b> sospende gamer di Fort Gay

Microsoft sospende gamer di Fort Gay

Xbox Live
A cura di Aligi “Pregianza” Comandini del 09/09/2010
Grossa gaffe di Microsoft, che ha sospeso l'account di un giocatore di 26 anni che sui suoi dati aveva scritto di provenire da "Fort Gay". Non si trattava però di un gioco di parole di cattivo gusto diretto alla comunità omosessuale, ma di una vera cittadina della Virginia dell'ovest. Immediate le scuse della casa statunitense una volta scoperto l'errore. La prossima volta prima di bannare un utente sarebbe il caso di dare un occhiata a Google Maps.