Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
<b>Kinect</b> bandito in Cina

Kinect bandito in Cina

Kinect
A cura di Marco “Sidmarko” Locatelli del 13/07/2010
Microsoft ha fatto sapere che Kinect non verrà distribuito sul suolo Cinese. Il COO di Microsoft Cina, Michel Van Der Bel, ha dichiarato che la periferica verrà bandita in seguito a delle restrizioni imposte dal Ministero della Cultura cinese, che vieta la produzione e l'introduzione di console per videogiochi da parte di aziende o privati. Si tratta dello stesso motivo che vietò anche la vendita di PlayStation 2. Van Der Bel ha dichiarato che Microsoft non sembra intenzionate a cercare accordi con il governo, ma rispetterà comunque la legge.