Vinci Xbox 360 con Radio 105

Radio 105, in collaborazione con Microsoft, ha messo in palio attraverso un concorso raggiungibile dal sito della radio 4 Xbox 360, che andranno a chi, immaginando il nome della nuova periferica Microsoft Natal, troverà il nome più innovativo, il più trendy e il più "esaurito", mentre l'ultima console verrà estratta a sorte tra i partecipanti del torneo.

Di seguito il comunicato stampa ufficiale e il link al quale potrete partecipare al concorso.

“Il futuro è nelle tue mani”
partecipa al concorso di Radio 105.net e vinci quattro fantastiche console

Nell’attesa di scoprire come si chiamerà l’attesissima rivoluzione di Xbox 360 basta andare sul sito di Radio 105, guardare i filmati e dare libero sfogo alla propria creatività, proponendo un nome per “Project Natal” per vincere una delle quattro Xbox 360 in palio.

Mancano pochi giorni all’apertura dell’E3 2010, la più grande fiera del videogioco che, come ogni anno, si terrà a Los Angeles e in cui verranno presentate tutte le novità del mondo videoludico per la prossima stagione natalizia.
In particolare, per quanto riguarda Xbox 360, il prossimo Natale si preannuncia come il più ricco e importante di sempre. Moltissime infatti le novità in arrivo, sia per i videogiocatori più appassionati, i cosiddetti hard core gamers, che potranno gustarsi titoli della portata di Halo: Reach e Fable III, sia per l’intera famiglia, che grazie all’esperienza senza controller di Project Natal, sperimenterà una vera e propria rivoluzione nel digital entertainment.
Ed è proprio in collegamento diretto da Los Angeles, che i fan di Marco Galli e di Tutto Esaurito su Radio 105, scopriranno in tempo reale il vero nome di questa rivoluzione del videogioco, al momento nota come Project Natal, e potranno vincere così una delle quattro Xbox 360 messe in palio sul sito di Radio 105.
Partecipare è facilissimo, basta andare fino al 10 Giugno all’interno dello spazio dedicato a Tutto Esaurito sul sito della radio e cliccare il banner dell’iniziativa. Una volta dentro, dopo aver visto il filmato introduttivo su Project Natal e la Gallery con le foto più belle della presentazione di Project Natal fatta a Milano ad aprile e alla quale hanno preso parte Marco Galli e Pizza, basta provare a immaginare quale nome potrebbe essere quello più azzeccato per la nuova straordinaria periferica in esclusiva per Xbox 360.

I premi in palio sono quattro console Xbox 360 che saranno assegnate dallo staff di Tutto Esaurito al nome più innovativo, a quello più trendy e a quello più... "Esaurito”! E in più, tra tutti quelli che parteciperanno proponendo almeno un nome, sarà estratto un altro vincitore.
Resta in ascolto di Radio 105, perché alle ore 8 di lunedì 14 giugno Capitan Galli si collegherà con Microsoft a Los Angeles, dove sarà appena finita la presentazione di Project Natal, e svelerà il nome della periferica destinata a rivoluzionare per sempre il mondo dei videogiochi, nonchè i nomi dei vincitori del contest di 105.net!

Inoltre, per vedere le interviste, i video più divertenti, le foto dell’esclusivo evento di presentazione di Project Natal e i commenti delle celebrities che l’hanno provato in anteprima, vai su MSN.it oppure tieniti aggiornato su tutte le novità sul sito ufficiale Xbox.com.

“Si è così tanto parlato e scritto di Project Natal che siamo tutti in trepidante attesa di scoprirne il vero nome e i giochi in arrivo che regaleranno alle famiglie un’esperienza di gioco davvero rivoluzionaria il prossimo Natale ”, ha dichiarato Evita Barra, Direttore Marketing della Divisione Entertainment & Devices di Microsoft Italia. “Questo concorso organizzato da Radio 105 è una splendida opportunità per coinvolgere tutti i fan di Xbox 360 e personalmente sono molto curiosa di scoprire i nomi che saranno proposti dagli ascoltatori e soprattutto se ci sarà qualcuno così bravo da indovinare come si chiamerà davvero Project Natal”.

Fino a oggi l’innovativa periferica per Xbox 360 che il prossimo autunno rivoluzionerà il mondo dei videogiochi e dell’intrattenimento è stata chiamata Project Natal, ma questo è soltanto un nome in codice dato dall’inventore del prodotto. Lunedì 14 giugno, nel corso di un evento che si terrà a Los Angeles, Microsoft svelerà al mondo il nome e i giochi che saranno disponibili al lancio .

Project Natal cambierà definitivamente il modo in cui potrai usare i videogiochi: nessun controller, pad o joystick.
Quando vedrai una palla potrai calciarla, colpirla, bloccarla o prenderla. Diversamente dalle videocamere e controller 2-D, Project Natal traccia tutti i movimenti del tuo corpo in 3-D, rispondendo al tempo stesso ai comandi, alle direzioni e persino al cambiamento nel tono della voce.
In più, funzionerà con le console Xbox 360 già in commercio, per dare a tutti la possibilità di fare un salto nel futuro dei videogiochi.
Il sensore di Project Natal traccia i movimenti del tuo corpo, riconosce il tuo volto e ascolta la tua voce: con pochi gesti tu e i tuoi amici potrete immergervi immediatamente nel divertimento e giocare usando tutte le parti del tuo corpo – testa, mani, piedi e busto.
Grazie questo sistema senza controller, tu non ti limiti a controllare un supereroe o il protagonista, tu sei il supereroe e il protagonista del tuo gioco.
Project Natal riconosce anche il viso e la voce dei giocatori. Puoi salutare e parlare ai protagonisti nel gioco, oppure semplicemente metterti di fronte al sensore per connetterti a Xbox LIVE ed essere in contatto con i tuoi amici.
Sono tantissime le cose che potrai fare con Project Natal quando arriverà nei negozi il prossimo autunno. Natal porterà un divertimento basato sul movimento, sulla socialità e sulla semplicità e immediatezza.


Data di uscita: 10 Novembre 2010
Tags: | Microsoft | Kinect
caricamento in corso...
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.