Google dovrà pagare almeno 19 milioni di dollari per rimborsare gli acquisti In-App

Google ha accettato di pagare almeno 19 milioni di dollari per rimborsare gli acquisti In-App effettuati da bambini senza il loro consenso. La decisione è stata presa in accordo con la Federal Trade Commission. Questa è la risoluzione di una denuncia che risale al 2011 e l'accordo comporta anche un cambio della politica in materia di acquisti In-App da parte di Google: dovrà essere chiesto il consenso prima di ogni transazione effettuata attraverso Google Play.

Qualora gli utenti dovessero decidere di attivare una finestra di tempo in cui autorizzare ogni operazione, dovranno avere anche la possibilità di rimuoverla in qualsiasi istante.
Data di uscita: Servizio disponibile da ottobre 2008
Tags: | Google Play
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 0
caricamento in corso...
NEWS SUCCESSIVE
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.