[UFFICIALE] Amazon ha acquistato Twitch per 970 milioni di dollari

Aggiornamento
In seguito alla diffusione dell'indiscrezione, è arrivata la conferma ufficiale: Amazon ha annunciato di aver acquisito Twitch con un investimento di $970 milioni.
"Trasmettere e guardare gameplay è un fenomeno globale, e Twitch ha costruito una piattaforma che riunisce decine di milioni di persone che guardano miliardi di minuti di videogiochi ogni mese" ha spiegato Jeff Bezos, fondatore e CEO di Amazon, "come Twitch, anche noi siamo ossessionati dai nostri clienti e vogliamo pensare alle cose in maniera diversa. Siamo impazienti di imparare da loro ed aiutarli a crescere ancora più velocemente nella costruzione di nuovi servizi per la comunità di videogiocatori."
L'acquisizione sarà conclusa entro la seconda metà del 2014.


Originale
Una fonte della nota testata The Wall Street Journal ha lanciato un'indiscrezione assolutamente scottante, che vorrebbe Amazon essere ormai vicinissima all'acquisizione di Twitch. In precedenza, altre fonti avevano invece dato per certo che sarebbe stata Google a mettere le mani sul colosso dello streaming di videogiochi.



La trattativa, secondo la fonte, si concluderà su un accordo da $1 miliardo, e sarà resa ufficiale con un annuncio.
Dal momento che si tratta di indiscrezioni, vi invitiamo per il momento a prendere la notizia con la dovuta diffidenza in attesa di comunicazioni dalle parti coinvolte.
Tags: | Twitch
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 0
caricamento in corso...
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.