Su Google Play le app free-to-play non saranno più segnate come gratuite

La Commissione Europa ha annunciato che su Google Play le applicazioni free-to-play non potranno più essere contrassegnate come gratuite. La Commissione ha specificato che questo metodo attualmente viene utilizzato in modo tale da indurre in errore i consumatori circa il costo reale dell'applicazione. Gli acquisti In-App sono un modello legittimo ma è essenziale che sia ben specificato nei confronti degli utenti.

Google ha dichiarato che intende portare a termine questo provvedimento in tutta Europa, e quindi anche nel nostro paese, entro la fine di settembre.
Data di uscita: Servizio disponibile da ottobre 2008
Tags: | Google Play
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 0
caricamento in corso...

 
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.