Ottenuti i permessi per iniziare gli scavi alla ricerca delle copie perdute di E.T.

Fuel Entertainment, Xbox Entertainment Studios e LightBox Entertainment hanno di recente annunciato di aver ottenuto i permessi necessari dal New Mexico Environment Department (NMED) per iniziare gli scavi in New Mexico alla ricerca delle copie perdute di E.T., gioco del 1982 per Atari 2600. Questo titolo è considerato tra i più brutti di tutti i tempi e si dice che fosse talmente orribile che un giorno ne vennero seppelite milioni di copie perché nessuno dovesse più averci a che fare. Gli scavi, quindi, inizieranno a breve e ne verrà realizzato un documentario.
Tags: | Indie Games
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 0
caricamento in corso...
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.