Caso HTC: Thomas Chien intendeva aprire una nuova compagnia

Arrivano ulteriori dettagli in merito al furto di informazioni commerciali top secret avvenute di recente in HTC. Secondo le ultime informazioni l'accusato manager ex VP Product Design Thomas Chien avrebbe trafugato le informazioni riguardo la prossima interfaccia Sense 6 con l'intento di aprire una nuova azienda telefonica sotto sovvenzionamento di Chengdu, che avrebbe richiesto tali informazioni in cambio del denaro necessario. Il tutto ovviamente dopo aver gonfiato le fatture per HTC instascando insieme ai suoi "collaboratori" delle ingenti somme di denaro. Chien è al momento agli arresti in attesa di essere processato.
Data di uscita: Fondata il 15 maggio 1997
Tags: | HTC
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 0
caricamento in corso...
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.