Furto di dati in HTC: tre impiegati denunziati

Le grandi aziende non prendono certamente sotto gamba il problema dello spionaggio industriale, e così deve essere stato anche per il presidente della taiwanese HTC Cher Wang, che ha sporto denuncia nei confronti di Wu Chien Hung, colpevole di aver rubato informazioni segrete e di averle comunicate a terzi attraverso email. Secondo delle indiscrezioni trapelate tali informazioni riguardavano la prossima Sense 6, ovvero l'interfaccia grafica peculiare dei prodotti dell'azienda. Pare inoltre che il gruppo capeggiato da Hung abbia addebitato all'azienda delle fatture false con oggetto il case dello smartphone flagship HTC One, cosa che si è rivelata una truffa in quanto il design e lo sviluppo sono avvenuti internamente. Il tutto per la somma di 334.000 dollari circa, e tanta grana nelle tasche dei malfattori. HTC ha rilasciato un comunicato ufficiale in cui annuncia che l'azienda si aspetta da parte dei dipendenti il più alto livello possibile di onestà e di etica professionale.
Data di uscita: Fondata il 15 maggio 1997
Tags: | HTC
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 0
caricamento in corso...
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.