Foxconn si scaglia contro Samsung sul terreno degli OLED

Il colosso taiwanese Foxconn, noto per essere uno dei principali partner di Apple nella produzione dei suoi iPhone, iPod ed iPad, ha da poco lanciato un attacco decisamente esplicito alla coreana Samsung, dichiarandola un'azienda disprezzabile e dalla mentalità ristretta, che inganna le altre aziende e che sfrutta il mercato in maniera irrispettosa e ingiusta. Tali pesanti dichiarazioni arrivano direttamente dal fondatore e CEO dell'azienda Terry Gou. A quanto pare Foxconn sta per investire una ingente somma di denaro in un centro di ricerca e sviluppo sulla tecnologia OLED che avrà sede in Giappone. La scelta del luogo deriverebbe dalle recenti acquisizioni di quote di mercato della nipponica Sharp, uno dei più importanti produttori di pannelli OLED insieme appunto a Samsung ed LG. Nelle idee di Foxconn gli esperti giapponesi dovrebbero ritrovarsi a lavorare insieme nel nuovo centro, sfruttando un know-how maturato negli anni e migliorando la tecnologia proprietaria al fine di mettere i bastoni tra le ruote a una floridissima Samsung.
Terry Gou si aspetta che la produzione in massa dei pannelli possa iniziare nel 2015.
Tags: | Mercato
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 0
caricamento in corso...
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.