Facebook: Zuckerberg annuncia la nuova UI chiamata Home

Cosi come annunciato nei giorni scorsi, l'evento stampa organizzato quest'oggi da Facebook è stato portatore di interessanti novità relative al social network in questione.
Il fondatore Mark Zuckerberg, infatti, ha annunciato l'introduzione di Home, una nuova interfaccia utente dedicata al sistema operativo Android.
Il software, definito da Zuckerberg una "famiglia di app", può essere installato su ogni dispositivo Android e funziona essenzialmente come una nuova UI del sistema operativo, nascondendo cosi l'interfaccia attuale e aggiungendo nuove feature.
Secondo Zuckerberg. l'obiettivo sarebbe quello di combattere l'attuale visione "app-centrica", proponendo un'esperienza maggiormente incentrata sull'utente.

Tra le caratteristiche più interessanti si segnala la presenza di Chat heads, feature che permette di avere sempre in primo piano i messaggi della conversazione che si sta portando avanti; sarà presente, inoltre, una piccola icona liberamente trascinabile sullo schermo, raffigurante il contatto con cui si sta conversando.
Nel momento in cui il device esce dalla lock screen, poi, l'utente verrà a contatto con CoverFeed, servizio che mostra i propri amici connessi attraverso una figura a tutto schermo.
La maggioranza delle nuove feature, dunque, saranno fruibili completamente in fullscreen

Una prima immagine di Home è disponibile nella gallery sottostante.
Tags: | Facebook
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 0
caricamento in corso...
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.