Valve lavora ad un controller biometrico

È un periodo di grandi investimenti per Valve: la compagnia, tramite Gabe Newell, ha confermato di essere al lavoro su un nuovo tipo di controller biometrico, che analizzerà lo stato del giocatore proprio attraverso i suoi dati biometrici.
"Penso che vedrete venire prodotti da noi un mare di controller che sfrutteranno i dati biometrici" ha confermato Newell nel corso di un'intervista.

Precedentemente, Valve aveva valutato la possibilità di realizzare un motion controller, ma non era convinta del prodotto: "abbiamo lavorato un sacco per capire come avremmo potuto utilizzare il motion input, ma non siamo riusciti a trovare nessun modo" ha rivelato Newell. "Wii Sports è ancora una sorta di punto più alto. Gli abbiamo dato un'occhiata, e - almeno secondo noi - non vediamo come [il motion controller] possa rendere un gioco migliore. Da un punto di vista del controller, ciò a cui stiamo pensando è una specie di roba super noiosa che si basa sulla precisione e la latenza."

"Riteniamo quindi che, differentemente al motion input, ci sia del potenziale nella biometria" ha riferito Newell. "Forse la questione sul motion è solo un fallimento della nostra immaginazione, ma siamo molto più stimolati dai dati biometrici come metodo di input."

Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 0
caricamento in corso...
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.