RIM sempre peggio: persa la causa contro Nokia

La situazione finanziaria di RIM è ormai ben oltre la soglia del preoccupante, e l'azienda rischia seriamente soluzioni estreme quali lo smembramento e la definitiva chiusura. Notizie negative arrivano oggi, con la conferma che la causa contro Nokia è stata persa, e l'azienda è stata quindi giudicata colpevole per non aver pagato le licenze per la vendita dei propri prodotti alla compagnia finlandese. Salvo eventuali accordi, la multa si prospetta piuttosto salata, e potrebbe rappresentare la classica goccia che fa traboccare il vaso. In realtà la sentenza è stata emessa lo scorso 6 novembre, ma solo adesso essa è stata divulgata. Apprendiamo inoltre che Nokia sta procedendo anche negli Stati Uniti, in Gran Bretagna e in Canada per far valere i propri diritti anche su questi mercati, i primi due molto importanti in vista di un ormai probabile risarcimento.
Tags: | Mercato
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 0
caricamento in corso...
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.