Intel: il CEO Paul Otellini in pensione a maggio 2013

E' la fine di un'era: il CEO di Intel, Paul Otellini, ha annunciato la propria intenzione di andare in pensione a maggio 2013, in occasione dell'annuale meeting degli stockholders Intel.
Secondo la compagnia la fase di transizione verso un nuovo CEO durerà sei mesi, anche se non è ancora chiaro chi sarà il successore di Otellini.

Entrato nella compagnia nel 1974, e diventato CEO nel 2005, Otellini si è detto "privilegiato di essere stato il leader di una delle compagnia più grandi al mondo. Dopo quasi quattro decadi con la compagnia, e otto anni come CEO, è tempo di andare avanti e passare il timone di Intel a una nuova generazione di leadership".
Tags: | Intel
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 0
caricamento in corso...
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.