Foxconn vuole costruire in USA?

Il quotidiano taiwanese Digitimes ha riportato delle indiscrezioni secondo cui il colosso Foxconn starebbe valutando la possibilità di creare uno stabilimento produttivo negli Stati Uniti. Come molti di voi sapranno Foxconn è il partner principale di Apple per l'assemblaggio di iPhone 5, possiede delle fabbriche sul solo territorio cinese e non è al momento in grado di produrre una quantità di terminali sufficiente per venire incontro all'altissima richiesta da parte del pubblico. Tim Cook aveva già sottolineato la propria volontà di riportare negli Stati Uniti le sedi per la produzione dei terminali di Apple, anche se con ogni probabilità ciò comporterebbe margini di guadagno inferiori per l'azienda rispetto a quelli possibili utilizzando manodopera cinese. Secondo quanto riportato da Digitimes il nuovo stabilimento non dovrebbe comunque essere incentrato sull'assemblaggio di iPhone 5, ma piuttosto dedicarsi a componenti maggiormente automatizzabili in fase produttiva, quali ad esempio i pannelli LCD.
Data di uscita: Fondata nel 1976
Tags: | Apple
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 0
caricamento in corso...
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.