Windows RT vuole 16 GB

Non entusiasmano le nuove notizie riguardo Windows RT, soluzione di Microsoft pensata per i tablet Surface. A quanto pare il motivo per cui l'offerta di memoria parta da 32 GB e non dai canonici 16, è il fatto che il nuovo sistema operativo richiede ben 16 GB di memoria tra installazione e applicazioni integrate. Chi abbia acquistato un Surface da 32 GB ne vedrà quindi solamente 16 disponibili, mentre i restanti 16 risulteranno occupati fin dall'acquisto del device.
Prima della commercializzazione Microsoft aveva promesso che 20 dei 32 GB sarebbero stati disponibili all'utente per la versione più economica di Surface, notizia che già all'epoca aveva fatto un po' storcere il naso, soprattutto all'utenza Android incuriosita dal nuovo prodotto di Redmond. Adesso risulta invece che altri 4 GB vanno ad essere impiegati dall'esoso sistema, dando all'utente finale il 25% di spazio in meno. Inevitabilmente e puntuali i clienti cominciano - a ragione - a lamentarsi, e Microsoft rischia un brutto calo d'immagine in un momento estremamente delicato della sua storia.
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 0
caricamento in corso...
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.