Win8 dice addio ai Service Pack?

A detta di Jason Miller, che si occupa della sezione Ricerca e Sviluppo di VMWare, Microsoft sarebbe sul punto di cambiare la propria politica per quanto riguarda i Service Pack, abolendoli già a partire dall'imminente Windows 8. La cosa sarebbe stata dedotta per via degli aggiornamenti fatti dal colosso di Redmond alla versione RTM (release to manufacturing) del sistema operativo, prima quindi della release ufficiale per il mercato consumer. Recentemente anche il presidente della sezione Windows Steven Sinofsky aveva dichiarato attraverso il blog ufficiale l'intenzione di rilasciare fix ed update nel momento in cui fossero pronti, piuttosto che attendere di avere sufficiente materiale per Pack di grosse dimensioni. In questo modo si garantirebbero aggiornamenti più frequenti, con grande attenzione rivolta alla sicurezza del sistema.
C'è inoltre da mettere in conto il continuo declino nel corso degli anni dei vari Service Pack, sempre meno usati da parte della compagnia ad ogni nuova release dei propri sistemi operativi.
Data di uscita: 26 Ottobre 2012
Tags: | Windows 8
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 0
caricamento in corso...
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.