Microsoft verso hardware e servizi

In una lunga lettera scritta dal presidente Steve Ballmer agli investitori viene delineato il futuro prossimo del colosso fondato da Bill Gates Microsoft.
La compagnia continuerà a sviluppare software così come fatto in passato, concentrando e imperniando le proprie politiche e i propri prodotti intorno alla piattaforma Windows. Oltre a ciò Ballmer comunica che ci sarà una forte espansione anche in campo hardware, così come sta avvenendo con i tablet Surface (ormai in dirittura d'arrivo) o come già avvenuto con Xbox. Ballmer parla delle infinite possibilità commerciali offerte da questo presente, e Microsoft sarà attenta a valutare ogni possibile strada inserendosi con intelligenza. Lo sviluppo di hardware potrà quindi inserirsi in svariati campi dell'elettronica, inclusa la telefonia, con il rumoreggiato Windows Phone che potrebbe divenire realtà. La cosa fondamentale è per l'azienda di offrire un'interfaccia comune e familiare agli utenti, motivo per cui lo sviluppo di Windows dovrà continuare e dovrà espandersi coinvolgendo le più diverse tipologie di device costruiti dalla compagnia.
Ciò non significa che verrà a mancare il supporto alle terze parti. Ballmer menziona in particolare Dell, HTC ed altre aziende con cui il colosso di Redmond è in stretto rapporto, indicando che la collaborazione continuerà anche in futuro.
Il presidente sottolinea inoltre come i servizi acquisiranno importanza all'interno delle politiche economiche dell'azienda, come il servizio cloud SkyDrive ed Xbox Music.
Data di uscita: Fondata nel 1975
Tags: | Microsoft
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 0
caricamento in corso...
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.