Intel parla del suoi piani futuri

Durante l'Intel Developer Forum di San Fracisco il colosso di Santa Clara ha parlato dei suoi progetti per il prossimo futuro. Fondamentalmente la compagnia cercherà di spingere la tecnologia verso la riduzione dei processi produttivi, inseguendo minori costi di produzione nonché richieste energetiche sempre più contenute.
Dagli attuali processi produttivi a 22 nanometri la compagnia si aspetta di riuscire a sfruttare in larga scala processi a 14 nanometri già sul finire del prossimo anno. A partire dal 2014 dovrebbe invece cominciare la fase di ricerca e analisi per scendere sotto la soglia dei 10 nanometri. Entrando nel campo della speculazione si parla di processi a 7 e 5 nanometri piú o meno per il 2020. Stime che - sottolinea Intel - tengono conto delle attuali tecnologie, ma non possono prevedere tutti i possibili risvolti o le novità che avremo nel campo tecnologico nei prossimi anni.
Tags: | Intel
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 0
caricamento in corso...
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.