EA fa causa a Zynga

Questa volta, sembra che Zynga si sia fatta il nemico sbagliato. Già qualche tempo fa, la software house social più famosa del mondo era incorsa nelle lamentele degli autori di Tiny Tower, che la accusavano di aver plagiato il loro gioco per produrre Dream Heights.
Ora, in maniera decisamente più concreta, è il turno di Electronic Arts e Maxis, che hanno deciso di fare causa a Zynga per il suo The Ville, a loro avviso spudorata copia del precedente The Sims Social.

Le parole di accusa di Maxis, proferite tramite Lucy Bradshaw, sono state estremamente decise: "le congruenze tra The Ville e The Sims Social vanno ben oltre ad una superficiale somiglianza. Le scelte di design, animazioni, visuale ed interazione sono stati prese e riprodotte, direttamente da The Sims Social. La copia è così spudorata che, ad occhi inesperti, i due giochi sono difficilmente distinguibili. È una questione di principio: non siamo i primi ad attaccare Zynga, lamentando la copia di un prodotto che è frutto di creatività, ma siamo il primo studio in questione che ha le risorse corporative e finanziare necessarie ad alzare la testa e fare qualcosa. Infrangere i copyright degli sviluppatori non è una cosa accettabile nell'industria dei videogame. Speriamo che trascinare Zynga in tribunale serva a proteggere anche i diritti di altri studi che non hanno, da soli, le risorse per proteggersi."

EA ha criticato aspramente Zynga anche in un comunicato ufficiale, nel quale ha motivato la sua volontà di andare per vie legali contro la software house: "non appena The Sims Social ha aumentato la sua visibilità e la sua popolarità, Zynga ha fatto ricorso alla sua ben nota strategia di competizione: rubare un gioco fatto da qualcun altro e cambiargli il nome. Riteniamo che Zynga non abbia raggiunto il successo nel social gaming online grazie alla sua creatività nel game design e nell'innovazione. Al contrario, riteniamo che Zynga scoraggi l'innovazione, ma piuttosto si limiti ad osservare i giochi di successo, giocarli, analizzarli ed infine creare nuovi titoli che si rifanno precisamente a quelli dei loro concorrenti. La pratica compiuta da Zynga è risaputa, e dimostra che la sostanziale somiglianza tra The Sims Social e The Ville non è una mera coincidenza, ma il risultato di una volontaria ed intenzionale condotta che è la base del modello di business condotto da Zynga."

Zynga ha risposto dichiarando che le accuse di EA sono paradossali, poiché "sono stati loro a copiare CityVille con SimCity Social."
Vi terremo informati sugli sviluppi della vicenda.
Data di uscita: Fondata nel 1982
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 0
caricamento in corso...
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.