ASUS Transformer 300 arriva in Italia

Annunciato a febbraio nel corso del Mobile World Congress, è arrivato anche sul mercato italiano l’ASUS Transformer Pad serie 300: disponibile in diverse colorazioni, ASUS Transformer Pad serie 300 tiene fede alla filosofia di prodotto della famiglia, trasformandosi da tablet a notebook grazie alla tastiera docking, che permette inoltre di prolungare la durata della batteria fino a 15 ore.

ASUS Transformer Pad serie 300 può contare su una cover a cerchi concentrici che richiama lo stile Zen della famiglia di Ultrabook ASUS Zenbook e del tablet Transformer Pad Prime: con un profilo di 9,9 millimetri e un peso di 640 grammi, rappresenta una soluzione pensata per garantirsi accesso ovunque a web, social network e contenuti di ogni sorta. Il nuovo Transformer Pad si trasforma in un compagno di viaggio quando utilizzato con la mobile docking che mette a disposizione un touchpad di tipo multitouch e una tastiera QWERTY completa per replicare l’esperienza d’uso di un tradizionale notebook.

Il cuore pulsante del Transformer Pad serie 300 è il processore quad-core Nvidia Tegra 3 4-PLUS-1 con GPU GeForce, che garantisce una riproduzione video in Full HD 1080p e permette al tablet ASUS di trasformarsi in un gaming device. La CPU è inoltre dotata di un core “PLUS-1” extra per una maggior efficienza energetica: pensato per gestire le operazioni meno impegnative, come ad esempio lo standby attivo, la soluzione in questione è orientata per il risparmio energetivo, consentendo in ogni caso un utilizzo ininterrotto fino a 10 ore del tablet, estese a 15 ore quando utilizzato con la tastiera docking.
Da segnalare poi la presenza del display di tipo IPS con un angolo di visualizzazione di 178° in orizzontale e verticale anti-graffio, grazie al vetro ultraresistente Cornin Gorilla.

La webcam frontale da 1,2 Megapixel offre un supporto per video-chat e videoconferenze, mentre la videocamera collocata sul retro vanta un sensore da 8 Megapixel con messa a fuoco automatica assistita, apertura F2.2, lenti a 5 elementi, sensore CMOS retroilluminato, profondità di campo variabile con modalità touch-to-focus e un sistema di riduzione del rumore che assicura risultati anche in condizioni di scarsa luminosità ambientale. L’elevata risoluzione del sensore della videocamera posteriore consente di girare anche video in formato Full HD, ben definiti fino alla risoluzione massima di 1080p.

L’ASUS Transformer Pad serie 300 si basa sull’ultima versione del sistema operativo di Google Android 4.0 (Ice Cream Sandwich): è inoltre preinstallata SuperNote, l’applicazione sviluppata da ASUS che permette di scrivere o registrare appunti, integrando video, testi e foto con grafica o anche annotazioni vocali e disegnate direttamente sullo schermo. La suite Polaris Office consente invece di leggere e modificare documenti nei formati Word, Excel e PowerPoint. La memoria interna da 32GB, uno slot microSD e 8 GB di WebStorage online gratuita e illimitata nel tempo, consentono agli utenti di memorizzare e condividere i propri file in ogni momento.

ASUS Transformer Pad serie 300 è disponibile a partire da maggio a un prezzo suggerito di Euro 399,00 (IVA inclusa) in versione Wi-Fi, e Euro 499,00 (IVA inclusa) in versione 3G, entrambe con 32GB di memoria e mobile docking acquistabile separatamente.
Tags: | ASUS
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 0
caricamento in corso...
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.