Governo US usa Megaupload

La chiusura del sito di file hosting Megaupload da parte del governo americano potrebbe portare conseguenze inaspettate proprio per gli stessi membri di Senato e Dipartimento di Giustizia statunitensi.
Durante un'intervista rilasciata a TorrentFreak questa settimana, il fondatore del discusso sito, Kim Dotcom, ha infatti dichiarato: "Indovinate un po' - abbiamo trovato un largo numero di account di Megaupload appartenenti al governo americano, inclusi Senato e Dipartimento della Giustizia".
Rilasciato su cauzione, Dotcom ha inoltre affermato di essere venuto in possesso di queste informazioni durante le negoziazioni con lo stesso Dipartimento di Giustizia, volte a fare ottenere accesso temporaneo agli user del sito, di modo da poter recuperare i dati al momento "congelati".

"Il team di legali di Megaupload sta lavorando duro per far recuperare i dati ai nostri user. Per questo stiamo negoziando col Dipartimento di Giustizia" - ha concluso Dotcom.
Tags: | Tech
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 0
caricamento in corso...
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.