Android: le foto non sono al sicuro

C'era un tempo in cui i cellulari avevano le schede di memoria SD e le foto venivano salvate su questo supporto e potevano tranquillamente essere rimosse e portate su PC. Poi, l'avvento degli smartphones sempre connessi ad internet ed i tablets ha fatto si che le industrie studiassero metodi di archiviazione remota. Tutto ciò è la realtà. Oggi, però, sui dispositivi Android è nato un problema, un grosso problema: "Molte applicazioni hanno accesso alle nostre fotografie senza dover chiedere nessun permesso all'utente" ha ammesso un portavoce di Google, aggiungendo "stiamo pensando a dei controlli più specifici con delle autorizzazioni da parte dell'utilizzatore del servizio in modo da tutelarne la privacy". Insomma, Google scopre, oggi, una falla nel sistema per cui alcune applicazioni hanno accesso ai nostri scatti e potrebbero impossessarsene senza che l'utente sappia nulla. Vedremo l'evolversi della situazione.
Data di uscita: prima release OS nel settembre 2008
Tags: | Google | Android
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 0
caricamento in corso...
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.