Capture per Microsoft SharePoint

OpenText ha annunciato OpenText Capture for Microsoft SharePoint, una soluzione software che consente alle aziende di acquisire, digitalizzare e classificare, in modo veloce ed efficiente, documenti cartacei, moduli e fax, e di spostarli all’interno di SharePoint, riducendo la dipendenza dai processi basati su carta e introducendo contenuti elettronici vitali per il business a livello dei workflow aziendali.

Questa nuova offerta è il frutto delle più avanzate tecnologie di acquisizione dei dati e del comprovato percorso di evoluzione delle soluzioni di OpenText, che consentono di trarre il massimo valore dalla piattaforma SharePoint. Inoltre, la nuova soluzione completa l’attuale serie di prodotti per SharePoint di OpenText, quali quelli dedicati alla governance delle informazioni, alla gestione dell’archivio e alla gestione dei processi di business, rendendo OpenText uno dei più completi fornitori di soluzioni per SharePoint.

Nel momento in cui devono ridurre la carta, le aziende si affidano a soluzioni di ultima generazione per l’acquisizione dei documenti, che ne semplificano il processo di catalogazione e di conservazione, e che si integrano in modo ottimale e senza problemi con le attuali applicazioni per la gestione dei contenuti. Un recente ricerca di AIIM sottolinea come soluzioni di acquisizione dei documenti avanzate o intelligenti possano generare opportunità e ritorni sull’investimento significativi; inoltre, secondo “la maggioranza degli intervistati, le problematiche legate alle risorse IT e di tipo tecnico potrebbero essere semplificate considerevolmente, se si disponesse di una piattaforma comune per l’acquisizione dei dati”.

OpenText Capture for SharePoint
possiede queste funzionalità; la soluzione utilizza alcuni dei più avanzati tool disponibili sul mercato per l’acquisizione e la conservazione dei documenti cartacei e può essere utilizzata per importare altri tipi di contenuti, inclusi fax, email con allegati, immagini, moduli di business, e documenti complessi. Le aziende dispongono così di un’unica piattaforma per l’acquisizione dei dati di livello enterprise, in grado di importare in modo automatico i documenti scansionati nelle library di SharePoint, riducendo significativamente i costi operativi transazionali e generando efficienze per l’azienda, grazie alle iniziative di automatizzazione dei processi.
“SharePoint rappresenta un importante segmento del mercato al quale ci rivolgiamo. Molti clienti desiderano dotarsi di soluzioni per l’acquisizione dei dati per sfruttare appieno gli investimenti effettuati in ambito SharePoint”, afferma Harvey Spencer di Harvey Spencer Associates, un’importante azienda di analisi di mercato. “Soluzioni di acquisizione dei dati tecnologicamente all’avanguardia, studiate per facilitare questo processo, come quella di OpenText for SharePoint, offrono un approccio standardizzato per l’acquisizione distribuita dei documenti all’interno dei dipartimenti e dei processi”.

OpenText Capture for Sharepoint
supporta diverse possibilità di acquisizione dei dati, tra le quali scansione personalizzata o da desktop, scansione a gruppi di volumi elevati o distribuita, server di acquisizione full-text. Utilizzando l’ultima versione per il riconoscimento ottico dei caratteri (OCR) e quello intelligente (ICR), i documenti cartacei acquisiti vengono poi convertiti in documenti digitali rintracciabili. Inoltre, grazie al supporto dalla tecnologia brevettata Single Click Entry, gli utenti possono estrarre in modo semplice qualsiasi meta dato o dato di business mancante o richiesto.

“Per le aziende che desiderano ottimizzare gli investimenti in SharePoint e trarne il massimo valore, è di vitale importanza affidarsi a soluzioni di acquisizione dei dati in grado di integrarsi senza problemi con il sistema in uso,” commenta Lubor Ptacek, General Manager of Microsoft Solutions in OpenText. “Grazie alle competenze maturate nel settore dell’acquisizione dei documenti e quale premiato partner di Microsoft, OpenText è in grado di fornire queste funzionalità ai clienti SharePoint a livello globale”.

Capture for SharePoint
completa l’attuale offerta di OpenText per l’ecosistema Microsoft. Le soluzioni OpenText Business Process Management e Case Management consentono ai clienti SharePoint di automatizzare i processi di business, che spesso prevedono proprio l’acquisizione dei documenti. OpenText Application Governance e Archiving permettono ai clienti di gestire i siti SharePoint, ampliare le funzionalità di management dei record formali e fisici, oltre a consentire la conservazione e l’archiviazione a lungo termine. OpenText Storage Services for SharePoint riduce i costi di storage legati al supporto di ampi volumi di contenuti in SharePoint, garantendo elevati livelli di performance. Oggi, OpenText Capture Center offre ai clienti Capture for SharePoint la possibilità di acquisire i dati in modo ancora più intelligente, aggiungendo le funzionalità di riconoscimento automatico dei documenti e di estrazione dei metadati.

Data di uscita: Fondata nel 1975
Tags: | Microsoft
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 0
caricamento in corso...
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.