La pubblicità in-game diventa social

Importante notizia nell'ambito della pubbicità inserita nei videogiochi: la compagnia di in-game advertising Double Fusion, già partner di sviluppatori come 2K Sports, THQ e Ubisoft, ha acquisito la compagnia di social advertising NeoEdge, la quale raggiunge circa 100 milioni di visualizzazioni grazie a campagne pubblicitarie online.

"Questa acquisizione - dice Dan Chamber, capo dell'ufficio vendite della Double Fusion - permetterà di sviluppare soluzioni pubblicitarie in-game a 360°. I videogiochi ormai sono diventati la scelta privilegiata per l'intrattenimento nel segmento maschile che va dai 18 a 34 anni ma, con lo sviluppo del casual gaming, questo media si indirizzerà sempre di più sia al genere maschile che femminile, coprendo una larga parte di popolazione"
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 0
caricamento in corso...
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.