Ancora un caso di hacking verso Sony

Solo ieri abbiamo citato il caso di hacking verso So-Net, il provider servizi internet giapponese di Sony. Oggi è emersa la notizia di un caso di phishing sui server Tailandesi del gigante tecnologico.

Alcuni hacker sono riusciti ad inserirsi nel server di Sony e caricare un serie di siti phishing utilizzando i domini della casa. Come potete vedere nella gallery sottostante il sito di Sony.Th ha ospitato anche un finto sito del servizio bancario CartaSi.

Rispetto ai casi precedenti, questo è il meno importante ,ma è l'ennesima dimostrazione della vulnerabilità di Sony. La scorsa settimana, il Chief Executive della casa Howard Stringer aveva riferito che non esistono sistemi sicuri al 100%. Sembra che gli hacker di tutto il mondo si siano decisi a dargli ragione.
Data di uscita: Fondata il 7 maggio 1946
Tags: | Sony | Sony
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 0
caricamento in corso...
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.