Dreamcast compie oggi 15 anni in USA

Il 9 settembre 1999, Dreamcast faceva il suo esordio nel mercato Statunitense. Oggi si celebra quindi il quindicesimo compleanno della console, con Peter Moore – oggi CEO di EA, all'epoca presidente di SEGA – che ha voluto parlarne su Twitter con qualche parola piuttosto nostalgica.



"Non mi sembra proprio che siano passati 15 anni da quando questa innovativa console ci ha accompagnati nell'era del gaming online, anche se con i modem a 56K, ed ha così cambiato per sempre l'intrattenimento online" ha ricordato Moore.

"I ricordi, ovviamente, sono dolceamari, sappiamo tutti come è andato a finire questo film. Ma sono stato fortunato a lavorare con alcune delle persone più zelanti, tutte concentrate su un singolo obiettivo: provare che i signor no avevano torto, lanciare la console col botto, avere una base installata significativa nei primi dodici mesi e mantenere questi numeri anche di fronte alla concorrenza."

"Ogni tanto, ci ritroviamo ancora, e non credereste mai alle storie che potremmo raccontare! Ci sono un sacco di 'avremmo potuto, avremmo dovuto', ma prima di tutto c'è l'orgoglio per gli obiettivi che abbiamo raggiunto e per quell'eredità che riteniamo si possa vedere ancora oggi nel mondo del gaming."
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 0
caricamento in corso...
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.