Per Yoshida, è improbabile che Sony realizzi un'altra handheld dopo Vita

Da quando PlayStation Vita ha esordito, nel febbraio 2012, Sony purtroppo non ha impiegato tantissimo tempo ad allontanarsi dalla sua giovane figlia portatile, ed a cessare di supportarla lei stessa con la produzione di grandi titoli first-party – che sono stati infatti davvero pochi, fino ad oggi.



A quanto pare, la situazione è tutt'altro che destinata a cambiare: Shuhei Yoshida, presidente di Sony Worldwide Studios, ha infatti preso in analisi PlayStation Vita e il mercato handheld nel corso di un'intervista, definendo di fatto improbabile l'arrivo di una nuova console portatile realizzata dal colosso giapponese.

"Le persone ora hanno i telefoni cellulari, e per loro è facilissimo giocare sullo smartphone" ha infatti spiegato. "Anch'io spero, come tanti di voi, che questa cultura del giocare i titoli portatili possa ancora andare avanti, ma al momento il clima non è salutare, proprio a causa dell'ampio dominio del gioco mobile."

Pensate che effettivamente PlayStation Vita abbia avuto i suoi problemi a causa della grande diffusione di smartphone e tablet?
Data di uscita: 17 Dicembre 2011 JAP, 22 febbraio 2012 PAL
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 0
caricamento in corso...
NEWS SUCCESSIVE
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.