Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Sony: Vita realizzata pensando a PS4 piuttosto che a PS3

Sony: Vita realizzata pensando a PS4 piuttosto che a PS3

PlayStation Vita

PSVITA

Sony

17 Dicembre 2011 JAP, 22 febbraio 2012 PAL

A cura di Stefania “Tahva” Sperandio del 19/06/2013
Fergal Gara, managing director presso SCE UK, ha parlato di Vita, rivelando che tutti i giochi PS4 sfrutteranno il Vita Remote Play, e che la console handheld era stata realizzata proprio con in mente la next-gen di Sony.
"Vita è un'erede davvero meritevole e migliore di PSP" ha spiegato Gara, "è stato difficile riuscire ad abbinarla a PS3. Nella realtà dei fatti, è stata realizzata per PS4, molto più che per PS3."

[...] Ora che siamo entrati nell'era di PS4, l'idea di un device da abbinare ad un altro risulterà molto più chiara. Siamo ottimisti e pensiamo che PS4 abbia un asso nella manica [grazie a Vita, ndr]. Se pensate che qualcosa come Watch_Dogs sarà disponibile anche su Vita grazie alla funzionalità di Remote Play, è davvero eccitante. Ed il fatto che PS4 stia arrivando sul mercato con un prezzo accolto ben dal pubblico, non esclude la possibilità che gli utenti possano possederle entrambe" ha continuato Gara.

A chi gli chiedeva se, intanto, Sony non possa aver rilasciato Vita troppo in anticipo rispetto a PS4, Gara ha risposto: "credo che sia una cosa sulla quale sarebbe interessante riflettere tra un anno o due, e forse allora la nostra risposta sarà sì. Ora è un po' presto per giudicare, certo che se Vita decollasse ora ci rifletteremmo."