Info su Uncharted: L’Abisso d’oro

John Garvin, Creative Director di Bend Studio, ci parla dell’atteso Uncharted: L’Abisso d’oro per PS Vita e di una nuova funzione che renderà ancora più avvincente questo titolo. Scoprite di cosa si tratta:

"Più ci avviciniamo al lancio europeo di PS VITA e Uncharted: L’Abisso d’oro, sia io che i ragazzi del Bend Studio siamo su di giri. Per noi è stato un lungo percorso di creazione, partito dalle prime riunioni sul sistema PS VITA stesso nel 2008 e continuato attraverso la produzione, conclusasi alla fine del 2011. Quando ci hanno dato l’opportunità di dar vita a un titolo di lancio per la nuova generazione portatile di Sony non ce la siamo lasciata sfuggire. Quando ci hanno chiesto quale gioco avremmo voluto fare, abbiamo detto Uncharted! Vi spiego perché.

Sin dal principio il nostro obiettivo è stato creare un grande gioco della serie Uncharted per dare ai giocatori, oltre che a noi stessi, altra roba che amano, ma con lo slancio unico del sistema PS Vita. L’esperienza cinematografica, i conflitti a fuoco e le armi, la storia e i personaggi irresistibili, il mistero e la caccia ai tesori con vere basi storiche, gli enigmi, le sezioni platform e, ovviamente, la parte visiva carica di colori e dettagli… c’è tutto. Ma potrete portarvelo appresso su uno schermo a cinque pollici.

Se avete seguito tutte le notizie precedenti al lancio, allora saprete che Uncharted: L’Abisso d’oro ha anche un sacco di oggetti collezionabili: più di trecento, infatti. Non volevamo dare al gioco solo un po’ di rigiocabilità esplorativa, ma anche raccontare i dietro le quinte della storia, avvalendoci degli oggetti da trovare, luoghi e fotografie, e altri enigmi da risolvere. Tutto ciò è collegato ai trofei che si possono guadagnare. Non ci siamo dimenticati che i giocatori preferiscono gli scontri a fuoco all’esplorazione: uno dei tipi di oggetti da collezionare in Uncharted: L’Abisso d’oro sono i preziosi, che cadono a caso dai nemici abbattuti nel corso del gioco e rappresentano oggetti che si potrebbero ritrovare nell’area in cui state combattendo: vecchie carte da gioco spagnole, monete d’oro e d’argento eccetera. Per rendere la sfida ancora più accesa, qualche oggetto sarà raro mentre qualche altro rarissimo. Non riuscirete a collezionarli tutti giocando una sola volta.

Ma non siamo crudeli. Per rendere un po’ più facile la raccolta di tutti i preziosi abbiamo creato il mercato nero. È un’applicazione near che vi permette di selezionare un tipo di prezioso dalla vostra raccolta e inviarlo al mercato nero. Se qualsiasi altro giocatore di PS Vita in giro (nell’area in cui avete fatto la richiesta) ha un prezioso che vi manca, il mercato nero vi invierà una copia del loro prezioso, anche del più raro. Abbiamo creato anche un sesto tipo di prezioso che si può ottenere solo tramite near: se inviate una richiesta al mercato nero e nessuno ha ciò di cui avete bisogno, il mercato nero vi manderà un feticcio scolpito per il disturbo. Ripeto, tutto è collegato ai trofei. Ci vorrà un po’ per ottenere il platino, e dovrete portare il vostro sistema PS VITA con voi!
"


Data di uscita: 22 febbraio 2012
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 0
caricamento in corso...

 
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.