Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Sony sul sistema di memoria di <b>NGP</b>

Sony sul sistema di memoria di NGP

PlayStation Vita

PSVITA

Sony

17 Dicembre 2011 JAP, 22 febbraio 2012 PAL

A cura di Andrea “jewel” Rubino del 04/03/2011
Durante la GDC di San Francisco, Sony ha avuto il tempo di spiegare in modo più dettagliato il sistema di archiviazione dati della Next Generation Portable.

Evitando la memoria interna, tutti i dati salvati, le patch e gli aggiornamenti saranno memorizzati sulle stesse schede di gioco, le quali avranno formati da 2GB o 4GB a seconda del titolo.
I media occuperanno quindi un 5-10% di memoria sulle game cards, lasciando al software 1.8-1.9 GB sulle cards da 2GB e 3.6-3.8GB su quelle da 4GB. In questo modo la memoria della nuova NGP raddoppia rispetto a quella della PSP che, con gli UMD, arriva ad un massimo di 1.8GB.

Nonostante sia possibile salvare dati sulle schede di gioco, saranno comunque disponibili "memorie removibili", di dimensioni ancora sconosciute, sulle quali sarà possibile, ad esempio, archiviare i giochi scaricati dal Playstation Network.

Continueremo a tenervi aggiornati su ogni novità riguardo la nuova handheld di Sony.