Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
God of War: Cory Barlog illustra il cambiamento caratteriale di Kratos

God of War: Cory Barlog illustra il cambiamento caratteriale di Kratos

Non un eroe, ma neppure una persona orribile

God Of War
A cura di Paolo “Boyscout” Sirio del 17/06/2017
Il nuovo Kratos non sarà diverso soltanto da un punto di vista estetico.

Come rivelato dal game director Cory Barlog, nel prossimo capitolo della serie God of War avremo un protagonista leggermente diverso da quello che abbiamo conosciuto nei precedenti.

"Inizialmente, abbiamo abbracciato l'idea che Kratos fosse un anti-eroe, uno per cui non volevi tifare", ha spiegato Barlog in un incontro con la stampa all'E3.

"Ma non sarebbe interessante prendere una persona che è caduta e vedere come si comporterebbe per rialzarsi? Non diventerà un paladino che vendicherà i torti subiti, ma sicuramente ha bisogno di imparare come rendere la sua vita non orribile".

Il game director ha anche rivelato che il figlio di Kratos lo aiuterà a parlare con le persone, e più in generale gli esseri, incontrati lungo il percorso, dal momento che il protagonista non avrà conoscenza della lingua locale.

Fonte: Kotaku
0 COMMENTI