Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
The Last of Us Remastered perde colpi su PS4 Pro

The Last of Us Remastered perde colpi su PS4 Pro

The Last of Us Remastered
A cura di Paolo “Boyscout” Sirio del 11/11/2016
The Last of Us Remastered è uno dei pochi titoli ad andare alla risoluzione 4K nativa sui televisori compatibili nella sua nuova versione PS4 Pro.

Ma, stando all'ultima analisi di Digital Foundry, nella modalità a 1800p con l'obiettivo dei 60fps il gioco perde 2-5 frame per secondo.



Una problematica di poco conto, naturalmente, non fosse che sui televisori che non è possibile optare per la modalità con risoluzione 1080p, in sostanza l'originale, con frame rate fisso a 60fps e quindi con performance più stabili.

A detta di Digital Foundry, tecnicamente vale la pena rinunciare ai 60 fotogrammi al secondo in favore della modalità 4K nativa, perché la nuova versione alla massima definizione con tanto di HDR è tra le migliori esperienze disponibili su PS4 Pro.