Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Sony ha fatto bene a scommettere su Death Stranding, per Pachter

Sony ha fatto bene a scommettere su Death Stranding, per Pachter

Death Stranding
A cura di Paolo “Boyscout” Sirio del 09/11/2016
Sony investirà tra i 70 e gli 80 milioni di dollari su Death Stranding, a detta dell'analista Michael Pachter, e saranno soldi ben spesi perché Hideo Kojima è "una scommessa sicura".

Il parere di Pachter è molto positivo sul futuro del game director nipponico, che lasciatosi alle spalle la burrascosa chiusura del rapporto con Konami si avvierebbe ad un nuovo successo.



"Penso una scommessa su Kojima sia la cosa più sicura che si possa fare", ha spiegato l'analista a GamingBolt. "Lui è uno sviluppatore magnifico, e per quanto strano possa essere Death Stranding sarà bellissimo, il gameplay fenomenale".

"Quindi ci giocherò, lo comprerò. Se lo dovessi odiare, non comprerò Death Stranding 2. Ma onestamente penso faranno molto, molto bene".