Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Drawn to Death non sarà free to play

Drawn to Death non sarà free to play

Drawn to Death
A cura di Pietro Guido “Raxias” Gualano del 04/11/2016
Il game designer David Jaffe ha ufficialmente annunciato che Drawn to Death non sarà un gioco free to play: il titolo verrà lanciato sul mercato e venduto con la classica formula a pagamento. Tutti i sei personaggi principali potranno essere sbloccati al lancio, ci saranno 10 livelli unici e 26 armi (molte da sbloccare). Nel corso delle prossime ore verranno sicuramente svelati altri dettagli sul gioco, naturalmente vi invitiamo a rimanere con noi per tutti gli aggiornamenti e le novità.



Pronti per questo nuovo progetto realizzato da David Jaffe?