Playstation VR: La catena GAME permette di provarlo a pagamento

Siete indecisi sull'acquisto di Playstation VR e vi piacerebbe provare la periferica prima di effettuare l'acquisto? La nota catena inglese GAME offre questa possibilità ma in cambio di una certa somma di denaro. Infatti sarà possibile utilizzare Playstation VR per 10 minuti pagando 5 sterline, oppure per 30 minuti sborsando 15 sterline.
Si tratta indubbiamente di un'iniziativa controversa che ha attirato numerose critiche sul web.


Voi cosa ne pensate? Paghereste per provare Playstation VR?
Data di uscita: 13 ottobre 2016
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 26
  • erlupocattivo
    erlupocattivo
    Livello: 1
    Post: 27
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da rigel

    se si mettessero in un gamestop a noleggiare un kinect a 5 euro per 10 minuti, quanta fila ci sarebbe per poterlo provare? Se lo fanno è perché il numero di persone che lo vuole provare gratis è ampiamente superiore al tempo a disposizione.
    Appunto, il kinect mica costava 300 euro... Sono d'accordo che il numero di persone che vuole provarlo è elevato, proprio perchè costa non poco e la gente (almeno quelli intelligenti) vogliono provarlo prima di spendere la stessa cifra che ha pagato per la console!
  • Greywinter
    Greywinter
    Livello: 5
    Post: 354
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da aaston

    Se lo acquisti da un negozio fisico le cose cambiano, ma se lo acquisti da un retailer online (ex. Amazon) hai il diritto di recesso per ben 2 settimane, senza dover fornire alcuna motivazione. Puoi restituirlo semplicemente perché, appunto, non ti è piaciuto. Quello che ti ha detto Gamestop (tra parentesi, la peggior catena del mondo, sono insopportabili) vale solo per gli acquisti offline! Vai tranquillo che se lo acquisti su Amazon puoi provarlo per 15 giorni e restituirlo tranquillamente. Il diritto di recesso per gli acquisti online non si applica solo in alcuni casi (i videogiochi su supporto fisico ad esempio), più info qui: https://www.amazon.it/gp/help/customer/display.html?nodeId=201150010
    Grazie del consiglio, è sicuramente l'alternativa migliore (il servizio di A è sicuramente imbattibile, mai una delusione o intoppi con i resi che ho dovuto effettuare). Purtroppo, forse per la carenza di pezzi, i prezzi sono stranamente altissimi al momento. Spero scendano presto, in tal caso eviterei il rischio di buttare molti soldi.
  • genstar
    genstar
    Livello: 3
    Post: 299
    Mi piace 1 Non mi piace 0
    5 sterline? ma e' un affaroneeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee vuoi mettera la soddisfaziione di vomitare addosso al commesso di turno che non ti saluta quando entri ed ha l aria svogliata...ed avere l alibi che era colpa del visore.... ahahahahahaha
  • rigel
    rigel
    Livello: 4
    Post: 152
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da erlupocattivo

    A me pare il contrario... gente disposta a pagare piuttosto che a comprare a scatola chiusa!!
    se si mettessero in un gamestop a noleggiare un kinect a 5 euro per 10 minuti, quanta fila ci sarebbe per poterlo provare? Se lo fanno è perché il numero di persone che lo vuole provare gratis è ampiamente superiore al tempo a disposizione.
  • aaston
    aaston
    Livello: 6
    Post: 492
    Mi piace 1 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da Greywinter

    Iniziativa orribile, le critiche sono giustissime. Molto più consigliabile acquistarlo da un retailer online, provarlo e, nel caso non piacesse, restituirlo entro 2 settimane avvalendosi del diritto di recesso. Questa norma serve proprio a questo, il visore richiede l'esborso di una cifra non indifferente, un possibile acquirente deve avere il diritto di provarlo con calma - e in modo gratuito - prima di decidere se acquistarlo o meno. Sarebbe molto bello se fosse possibile, infatti è stato il mio primo piano: comprarlo e, se i miei occhiali rendono impossibile giocare con il VR, restituirlo e tanti auguri di più fortuna. Ho chiesto e... sorpresa! Non c'è nessun diritto di recesso sul Playstation VR (almeno a quanto mi dice GameStop). Te lo compri? Te lo tieni, e nessun reso. A quanto dicono (e prima che qualcuno additi l'incompetenza del commesso, sappia che ne ho chiamati ben tre e tutti mi hanno dato la stessa risposta) non si tratta di un gioco, è come una console, indi per cui non puoi, senza perderci parecchio, restituirlo (lo puoi fare solo come usato). L'alternativa, un retailer online, non è applicabile per un fattore economico: io ho già la camera, il PSVR da solo (sulla grande A) costa 475,00, CON la camera 449,00 (no, non ho invertito i prezzi, controllate). Da GS, senza camera, 399,00. Sono apertissimo ad altri suggerimenti, come ho detto sto cercando di provarlo per capire se posso usarlo appieno o meno, ma purtroppo ogni singola via normalmente utilizzata ha solidi ostacoli (anche questo è piuttosto sospetto...). Se lo acquisti da un negozio fisico le cose cambiano, ma se lo acquisti da un retailer online (ex. Amazon) hai il diritto di recesso per ben 2 settimane, senza dover fornire alcuna motivazione. Puoi restituirlo semplicemente perché, appunto, non ti è piaciuto. Quello che ti ha detto Gamestop (tra parentesi, la peggior catena del mondo, sono insopportabili) vale solo per gli acquisti offline! Vai tranquillo che se lo acquisti su Amazon puoi provarlo per 15 giorni e restituirlo tranquillamente. Il diritto di recesso per gli acquisti online non si applica solo in alcuni casi (i videogiochi su supporto fisico ad esempio), più info qui: https://www.amazon.it/gp/help/customer/display.html?nodeId=201150010
    Sarebbe molto bello se fosse possibile, infatti è stato il mio primo piano: comprarlo e, se i miei occhiali rendono impossibile giocare con il VR, restituirlo e tanti auguri di più fortuna. Ho chiesto e... sorpresa! Non c'è nessun diritto di recesso sul Playstation VR (almeno a quanto mi dice GameStop). Te lo compri? Te lo tieni, e nessun reso. A quanto dicono (e prima che qualcuno additi l'incompetenza del commesso, sappia che ne ho chiamati ben tre e tutti mi hanno dato la stessa risposta) non si tratta di un gioco, è come una console, indi per cui non puoi, senza perderci parecchio, restituirlo (lo puoi fare solo come usato). L'alternativa, un retailer online, non è applicabile per un fattore economico: io ho già la camera, il PSVR da solo (sulla grande A) costa 475,00, CON la camera 449,00 (no, non ho invertito i prezzi, controllate). Da GS, senza camera, 399,00. Sono apertissimo ad altri suggerimenti, come ho detto sto cercando di provarlo per capire se posso usarlo appieno o meno, ma purtroppo ogni singola via normalmente utilizzata ha solidi ostacoli (anche questo è piuttosto sospetto...).[/QUOTE] Se lo acquisti da un negozio fisico le cose cambiano, ma se lo acquisti da un retailer online (ex. Amazon) hai il diritto di recesso per ben 2 settimane, senza dover fornire alcuna motivazione. Puoi restituirlo semplicemente perché, appunto, non ti è piaciuto. Quello che ti ha detto Gamestop (tra parentesi, la peggior catena del mondo, sono insopportabili) vale solo per gli acquisti offline! Vai tranquillo che se lo acquisti su Amazon puoi provarlo per 15 giorni e restituirlo tranquillamente. Il diritto di recesso per gli acquisti online non si applica solo in alcuni casi (i videogiochi su supporto fisico ad esempio), più info qui: https://www.amazon.it/gp/help/customer/display.html?nodeId=201150010
  • erlupocattivo
    erlupocattivo
    Livello: 1
    Post: 27
    Mi piace 1 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da Greywinter

    Sarebbe molto bello se fosse possibile, infatti è stato il mio primo piano: comprarlo e, se i miei occhiali rendono impossibile giocare con il VR, restituirlo e tanti auguri di più fortuna. Ho chiesto e... sorpresa! Non c'è nessun diritto di recesso sul Playstation VR (almeno a quanto mi dice GameStop). Te lo compri? Te lo tieni, e nessun reso. A quanto dicono (e prima che qualcuno additi l'incompetenza del commesso, sappia che ne ho chiamati ben tre e tutti mi hanno dato la stessa risposta) non si tratta di un gioco, è come una console, indi per cui non puoi, senza perderci parecchio, restituirlo (lo puoi fare solo come usato). L'alternativa, un retailer online, non è applicabile per un fattore economico: io ho già la camera, il PSVR da solo (sulla grande A) costa 475,00, CON la camera 449,00 (no, non ho invertito i prezzi, controllate). Da GS, senza camera, 399,00. Sono apertissimo ad altri suggerimenti, come ho detto sto cercando di provarlo per capire se posso usarlo appieno o meno, ma purtroppo ogni singola via normalmente utilizzata ha solidi ostacoli (anche questo è piuttosto sospetto...).
    Compralo online, provalo, sia che ti piaccia o meno restituiscilo. Poi se ti è piaciuto compralo da GS, altrimenti non lo comprare!
  • Greywinter
    Greywinter
    Livello: 5
    Post: 354
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    [QUOTE]Allora tu accetteresti di provarlo pagando? vabbe fatti tuoi, è una concorrenza sleale comunque, ripeto, è un negozio di vendita no di noleggio, e sony non credo sia contenta di far noleggiare i suoi prodotti, per lo più senza una licenza per farlo. Questa e la solita mossa idiota che se gli altri ci andranno a presso ci ritroveremo a pagare anche per l'esposizione degli articoli in negozio... me ne frega meno di zero se non sei riuscito a provarlo, non giustifica che, mentre tutti gli altri vendono il visore intascando non so quanto a vendita, tu ti intaschi quello + 15/30/100£ per aver affittato il visore. e daglie su, ti faccio un esempio banale, quando noleggi un film, c'è scritto vietata la vendita, copia per il noleggio, quell'avviso non è per te ma per il titolare. la stessa cosa e con tutto, se un prodotto è per la vendita, non puoi noleggiarlo. spero che sony prenderà provvedimenti seri in merito, sta moda deve cessare subito.[/QUOTE] Deve certamente prendere provvedimenti! La mossa di Game è stata resa possibile proprio dalla disattenzione della Sony, che senza permettere un magigor numero di punti di prova, dà adito ai furboni di fare soldi ai limiti della legalità. Accetterei di provarlo pagando? Dal momento che non ho nessuna, e dico nessuna, alternativa, allora sì. Sborsati quei sette euro so già se posso o meno comprare il prodotto, chi ne esce danneggiato sul lungo periodo è proprio la Sony. E i furboni si fanno i soldi (furboni poi mica tanto, si sono buttati in una mancanza grossa come il debito pubblico italiano, sai che furbizia che serve... l'idiozia di Sony, invece, non ha paragoni a questo giro. Avrà pochi pezzi, per carità, ma allora fai di più per far sì che esistano banchi prova in ogni grande città, non solo a fiere come Lucca o Milano Games Week).
  • Greywinter
    Greywinter
    Livello: 5
    Post: 354
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da aaston

    Puoi sempre comprarlo online, provarlo e restituirlo avvalendoti del diritto di recesso (entro 15gg non è richiesta alcuna motivazione) Iniziativa orribile, le critiche sono giustissime. Molto più consigliabile acquistarlo da un retailer online, provarlo e, nel caso non piacesse, restituirlo entro 2 settimane avvalendosi del diritto di recesso. Questa norma serve proprio a questo, il visore richiede l'esborso di una cifra non indifferente, un possibile acquirente deve avere il diritto di provarlo con calma - e in modo gratuito - prima di decidere se acquistarlo o meno. Sarebbe molto bello se fosse possibile, infatti è stato il mio primo piano: comprarlo e, se i miei occhiali rendono impossibile giocare con il VR, restituirlo e tanti auguri di più fortuna. Ho chiesto e... sorpresa! Non c'è nessun diritto di recesso sul Playstation VR (almeno a quanto mi dice GameStop). Te lo compri? Te lo tieni, e nessun reso. A quanto dicono (e prima che qualcuno additi l'incompetenza del commesso, sappia che ne ho chiamati ben tre e tutti mi hanno dato la stessa risposta) non si tratta di un gioco, è come una console, indi per cui non puoi, senza perderci parecchio, restituirlo (lo puoi fare solo come usato). L'alternativa, un retailer online, non è applicabile per un fattore economico: io ho già la camera, il PSVR da solo (sulla grande A) costa 475,00, CON la camera 449,00 (no, non ho invertito i prezzi, controllate). Da GS, senza camera, 399,00. Sono apertissimo ad altri suggerimenti, come ho detto sto cercando di provarlo per capire se posso usarlo appieno o meno, ma purtroppo ogni singola via normalmente utilizzata ha solidi ostacoli (anche questo è piuttosto sospetto...).
    [QUOTE=aaston;25709469]Iniziativa orribile, le critiche sono giustissime. Molto più consigliabile acquistarlo da un retailer online, provarlo e, nel caso non piacesse, restituirlo entro 2 settimane avvalendosi del diritto di recesso. Questa norma serve proprio a questo, il visore richiede l'esborso di una cifra non indifferente, un possibile acquirente deve avere il diritto di provarlo con calma - e in modo gratuito - prima di decidere se acquistarlo o meno.[/QUOTE] Sarebbe molto bello se fosse possibile, infatti è stato il mio primo piano: comprarlo e, se i miei occhiali rendono impossibile giocare con il VR, restituirlo e tanti auguri di più fortuna. Ho chiesto e... sorpresa! Non c'è nessun diritto di recesso sul Playstation VR (almeno a quanto mi dice GameStop). Te lo compri? Te lo tieni, e nessun reso. A quanto dicono (e prima che qualcuno additi l'incompetenza del commesso, sappia che ne ho chiamati ben tre e tutti mi hanno dato la stessa risposta) non si tratta di un gioco, è come una console, indi per cui non puoi, senza perderci parecchio, restituirlo (lo puoi fare solo come usato). L'alternativa, un retailer online, non è applicabile per un fattore economico: io ho già la camera, il PSVR da solo (sulla grande A) costa 475,00, CON la camera 449,00 (no, non ho invertito i prezzi, controllate). Da GS, senza camera, 399,00. Sono apertissimo ad altri suggerimenti, come ho detto sto cercando di provarlo per capire se posso usarlo appieno o meno, ma purtroppo ogni singola via normalmente utilizzata ha solidi ostacoli (anche questo è piuttosto sospetto...).

  • Livello: 0
    Post:
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da Greywinter

    Sto cercando, come ho detto, un qualsiasi rivenditore disposto a farlo provare. Se però tutti i rivenditori che lo possiedono si guardano bene dal farlo provare, il primo che vuole marciarci sopra e guadagnarci soldi, lo fa, ovviamente. È la natura umana. Quello che è innaturale è non vedere una sola prova PSVR in rivenditori. E scusate se non posso andare al Lucca Games and Comics, dove ci sarà, pare, un'intera piazza dedicata a PSVR. Non posso psotarmi per lunghe distanze, sono circondato da Trony, GameStop e quant'altro, eppure... le mie critiche vanno tutte ai rivenditori che non fanno provare un prodotto, che ne risulta senza dubbio penalizzato (dai, quanti proverebbero anche solo per curiosità il PSVR in un GameStop, con la possibilità che vengano convinti dalla nuova tecnologia?). Il ché, va detto, mi fa un pò dubitare della bontà di questa tecnologia (se, per esempio, GameStop non lo espone può venire da pensare che non la trovino un'opzione conveniente per poter vendere il prodotto in questione).
    Allora tu accetteresti di provarlo pagando? vabbe fatti tuoi, è una concorrenza sleale comunque, ripeto, è un negozio di vendita no di noleggio, e sony non credo sia contenta di far noleggiare i suoi prodotti, per lo più senza una licenza per farlo. Questa e la solita mossa idiota che se gli altri ci andranno a presso ci ritroveremo a pagare anche per l'esposizione degli articoli in negozio... me ne frega meno di zero se non sei riuscito a provarlo, non giustifica che, mentre tutti gli altri vendono il visore intascando non so quanto a vendita, tu ti intaschi quello + 15/30/100£ per aver affittato il visore. e daglie su, ti faccio un esempio banale, quando noleggi un film, c'è scritto vietata la vendita, copia per il noleggio, quell'avviso non è per te ma per il titolare. la stessa cosa e con tutto, se un prodotto è per la vendita, non puoi noleggiarlo. spero che sony prenderà provvedimenti seri in merito, sta moda deve cessare subito.
  • aaston
    aaston
    Livello: 6
    Post: 492
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da Greywinter

    Non è così assurdo per il semplice motivo che, effettivamente, provare PSVR è IMPOSSIBILE! E ci ho provato diverse volte... purtroppo la prova è imprescindibile per chi, come me, indossa gli occhiali ed ha una certa miopia. Questi sono furboni: hanno pensato bene di sfruttare la mole di gente che, prima di comprare vuole, giustamente, provare. Complice la totale assenza in luoghi come GameStop, trony o chi per esso di postazioni dove provare il PSVR. Aggiungiamo le brevissime esposizioni della Sony (non sono riuscito a trovare un posto libero da nessuna parte), come facevano a non fiutare l'affare? Per forza! Ovvio, spenderei quei 7 euro per provarlo, sono MESI che cerco di capire se è un prodotto di cui potrei usufruire comodamente o meno, ma nessuno fa nulla per permettermi di valutarlo.
    Puoi sempre comprarlo online, provarlo e restituirlo avvalendoti del diritto di recesso (entro 15gg non è richiesta alcuna motivazione)
  • aaston
    aaston
    Livello: 6
    Post: 492
    Mi piace 1 Non mi piace 0
    Iniziativa orribile, le critiche sono giustissime. Molto più consigliabile acquistarlo da un retailer online, provarlo e, nel caso non piacesse, restituirlo entro 2 settimane avvalendosi del diritto di recesso. Questa norma serve proprio a questo, il visore richiede l'esborso di una cifra non indifferente, un possibile acquirente deve avere il diritto di provarlo con calma - e in modo gratuito - prima di decidere se acquistarlo o meno.
  • erlupocattivo
    erlupocattivo
    Livello: 1
    Post: 27
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da rigel

    Secondo me questa è, più di ogni altra cosa, una prova tangibile del grande successo del psvr. Gente disposta addirittura a pagare per quella che è una pubblicità;-)
    A me pare il contrario... gente disposta a pagare piuttosto che a comprare a scatola chiusa!!
  • Greywinter
    Greywinter
    Livello: 5
    Post: 354
    Mi piace 1 Non mi piace 0
    [QUOTE]io sono andato al romics e facevano provare tutti i visori (VR, Oculus, HTC) senza alcun costo. detto questo, non la trovo una "fiotata d'affare" ma una paraculata, stai già vendendo un prodotto al pubblico, farlo pagare solo per provarlo, tu ci vuoi solo marcire sopra!, sony il visore lo distribuisce alle varie catene con una licenza di vendita non di affitto, che in un certo senso, quello sta facendo.[/QUOTE] Sto cercando, come ho detto, un qualsiasi rivenditore disposto a farlo provare. Se però tutti i rivenditori che lo possiedono si guardano bene dal farlo provare, il primo che vuole marciarci sopra e guadagnarci soldi, lo fa, ovviamente. È la natura umana. Quello che è innaturale è non vedere una sola prova PSVR in rivenditori. E scusate se non posso andare al Lucca Games and Comics, dove ci sarà, pare, un'intera piazza dedicata a PSVR. Non posso psotarmi per lunghe distanze, sono circondato da Trony, GameStop e quant'altro, eppure... le mie critiche vanno tutte ai rivenditori che non fanno provare un prodotto, che ne risulta senza dubbio penalizzato (dai, quanti proverebbero anche solo per curiosità il PSVR in un GameStop, con la possibilità che vengano convinti dalla nuova tecnologia?). Il ché, va detto, mi fa un pò dubitare della bontà di questa tecnologia (se, per esempio, GameStop non lo espone può venire da pensare che non la trovino un'opzione conveniente per poter vendere il prodotto in questione).
  • erlupocattivo
    erlupocattivo
    Livello: 1
    Post: 27
    Mi piace 3 Non mi piace 0
    Penso che siano dei ladri!!

  • Livello: 0
    Post:
    Mi piace 1 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da Greywinter

    Non è così assurdo per il semplice motivo che, effettivamente, provare PSVR è IMPOSSIBILE! E ci ho provato diverse volte... purtroppo la prova è imprescindibile per chi, come me, indossa gli occhiali ed ha una certa miopia. Questi sono furboni: hanno pensato bene di sfruttare la mole di gente che, prima di comprare vuole, giustamente, provare. Complice la totale assenza in luoghi come GameStop, trony o chi per esso di postazioni dove provare il PSVR. Aggiungiamo le brevissime esposizioni della Sony (non sono riuscito a trovare un posto libero da nessuna parte), come facevano a non fiutare l'affare? Per forza! Ovvio, spenderei quei 7 euro per provarlo, sono MESI che cerco di capire se è un prodotto di cui potrei usufruire comodamente o meno, ma nessuno fa nulla per permettermi di valutarlo.
    io sono andato al romics e facevano provare tutti i visori (VR, Oculus, HTC) senza alcun costo. detto questo, non la trovo una "fiotata d'affare" ma una paraculata, stai già vendendo un prodotto al pubblico, farlo pagare solo per provarlo, tu ci vuoi solo marcire sopra!, sony il visore lo distribuisce alle varie catene con una licenza di vendita non di affitto, che in un certo senso, quello sta facendo.
caricamento in corso...
NEWS SUCCESSIVE
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.