Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
PSVR: giornalisti non riescono a recensire DriveClub VR per il motion sickness

PSVR: giornalisti non riescono a recensire DriveClub VR per il motion sickness

Motion sickness con DriveClub VR

DriveClub

PS4

Simulazione guida

Sony

8 ottobre 2014 - 13 ottobre 2016 (VR)

A cura di Stefania “Tahva” Sperandio del 13/10/2016
Quella odierna è stata la giornata del debutto di PlayStation VR, l'headset per la realtà virtuale targato Sony e compatibile con PlayStation 4. Quando provammo il dispositivo all'E3 dello scorso giugno vi riferimmo che, in alcuni casi, si avvertiva ancora un po' di motion sickness, e a quanto pare il problema non è stato ancora completamente risolto nemmeno all'uscita. Mentre sono in arrivo le nostre recensioni dedicate all'headset e ai software dedicati, infatti, alcuni colleghi non sono riusciti a recensire DriveClub VR. Il motivo? Proprio il motion sickness.



La testata internazionale GamesRadar+ ha riferito sulle sue pagine di non aver potuto realizzare la recensione della versione VR del gioco automobilistico "a causa di una cosa che comincia con motion, finisce con sickness e al cui centro sta "BLLLFRRRPPHH!!!"".

Dopo le battute, i colleghi hanno spiegato che "non siamo riusciti a trovare nessuno che fosse in grado di giocare al gioco abbastanza a lungo da recensirlo. Abbiamo provato con molte vittime—volevamo dire, volontari, ma senza fortuna."

Speriamo quindi che il caso di DriveClub VR rimanga isolato. Voi avete comprato PSVR? Quali sono le vostre impressioni?