PS4 Pro supporterà l'interfaccia SATA 3.0 per il collegamento con l'hard disk

Tempo fa, il sito web nipponico 4Gamer aveva pubblicato un'intervista a Masayasu Ito, Sony Interactive Entertainment Engineering Division Chief, il quale aveva menzionato il fatto che sia la nuova PS4 Slim che l'imminente PS4 Pro avrebbero utilizzato l'interfaccia Serial ATA (SATA) 2.0 per il collegamento ai loro hard disk.
Oggi, tuttavia, è stata redatta una correzione, ricevuta da Sony Interactive Entertainment, che chiarisce il fatto che PS4 Pro impiegherà l'interfaccia SATA 3.0.
Questo dovrebbe permettere di velocizzare il trasferimento dei dati dall'hard disk da 3.0 Gbit/s a 6.0 GBit/s, migliorando così i tempi di caricamento complessivi, soprattutto in presenza di dischi ad alte prestazioni come gli SSD.



Fonte: DualShockers
Data di uscita: 29 Novembre 2013 - 15 settembre 2016 (Slim) - 10 Novembre 2016 (Pro)
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 11
  • canaglia
    canaglia
    Livello: 1
    Post: 0
    Mi piace 1 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da Utsusemi

    Sata 3.0 non c'entra un fico secco con la capacità di memoria a disposizione, qui si fa un ragionamento sulle prestazioni. Con un HD standard montato su PS4 di prima generazione, i caricamenti in giochi mastodontici come FFXIV sono considerevolmente più lunghi che con un SSD, pur non traendone i benefici che si otterrebbero usandolo su un PC per via dei bottleneck dell'architettura di PS4. Ora con PS4-pro e con Sata 3.0, la velocità di caricamento (in determinate applicazioni, ben inteso) già buona fornita dagli SSD potrebbe diventare ottima e giustificarne l'acquisto per chi vuole massimizzare le prestazioni, non chi è in cerca di più giga per scaricare i giochi.
    sì ma il mio era un discorso puramente economico; ovvero: conviene comprarsi un più costoso SSD con tutti i suoi limiti di capacità se poi il gain è di solo di qualche secondo in certi giochi? è ovvio che un SSD è migliore di un HDD sotto qualunque punto di vista tecnico
  • f0ssile
    f0ssile
    Livello: 6
    Post: 688
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Ci riprovo: Ma perché, la PS4 normale aveva ancora il SATA2? Mi pare strano... un chipset che supporta APU relativamente recenti con protocolli di collegamento obsoleti. Comunque, il SATA3, su PC fa da collo di bottiglia da un pezzo. O si usano SSD via PCI Express o gli M2 da attaccare direttamente alla scheda madre. Ah, ma sulla Pro è dichiarato che si può cambiare l'HD? Oltre ad essere più reattivo il sistema e brevi i caricamenti, con un SSD si limita anche lo stuttering e/o il pop-in tipico dei giochi che caricano in streaming (tipo GTA-5).
  • f0ssile
    f0ssile
    Livello: 6
    Post: 688
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Ma perché, la PS4
  • Geralt3
    Geralt3
    Livello: 0
    Post: 0
    Mi piace 1 Non mi piace -1
    Originariamente scritto da #peppino@

    Sarebbe la migliore mossa per convincere definitivamente a passare a ps4 pro anche per chi ha la vecchia ps4!!
    Sì certo, perché adesso è scontato che chi ha una ps4 ha pure una TV 4K...certo certo ! Chi gioca a 1080p se ne frega della pro, e da pure bene
  • Utsusemi
    Utsusemi
    Livello: 5
    Post: 36
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da canaglia

    per 2 mesetti avevo usato un SSD sulla ps4 e oggettivamente gli unici miglioramenti li notavo nello streaming delle texture; qualche caricamento veniva velocizzato (dipende da gioco a gioco) ma nulla di trascendentale o che cmq giustifichi il prezzo di un SSD da 1TB. L'ideale sarebbe il supporto agli hard disk esterni, perchè come interno puoi tenerti anche il 500gb scagato, ci affianchi un hard disk esterno da 2TB di quelli da 3,5" che costano anche meno di 80€ e il gioco è fatto. Ottieni non meno di 2.1 TB netti totali dato che: HD da 500GB = circa 400GB netti, HD da 1TB poco più di 800GB netti, HD da 1.5TB circa 1,33TB netti, HD da 2TB quasi 1.8TB netti
    Sata 3.0 non c'entra un fico secco con la capacità di memoria a disposizione, qui si fa un ragionamento sulle prestazioni. Con un HD standard montato su PS4 di prima generazione, i caricamenti in giochi mastodontici come FFXIV sono considerevolmente più lunghi che con un SSD, pur non traendone i benefici che si otterrebbero usandolo su un PC per via dei bottleneck dell'architettura di PS4. Ora con PS4-pro e con Sata 3.0, la velocità di caricamento (in determinate applicazioni, ben inteso) già buona fornita dagli SSD potrebbe diventare ottima e giustificarne l'acquisto per chi vuole massimizzare le prestazioni, non chi è in cerca di più giga per scaricare i giochi.
  • Cippy
    Cippy
    Livello: 8
    Post: 1132
    Mi piace 2 Non mi piace 0
    Sony benvenuta nel 2010
  • canaglia
    canaglia
    Livello: 1
    Post: 0
    Mi piace 1 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da Utsusemi

    E' proprio per chi come me ha un Samsung SSD da un 1TB. Giocare a FFXIV su PS4-pro con SATA 3.0 dovrebbe (in teoria) rendere i caricamenti ancor più rapidi.
    per 2 mesetti avevo usato un SSD sulla ps4 e oggettivamente gli unici miglioramenti li notavo nello streaming delle texture; qualche caricamento veniva velocizzato (dipende da gioco a gioco) ma nulla di trascendentale o che cmq giustifichi il prezzo di un SSD da 1TB. L'ideale sarebbe il supporto agli hard disk esterni, perchè come interno puoi tenerti anche il 500gb scagato, ci affianchi un hard disk esterno da 2TB di quelli da 3,5" che costano anche meno di 80€ e il gioco è fatto. Ottieni non meno di 2.1 TB netti totali dato che: HD da 500GB = circa 400GB netti, HD da 1TB poco più di 800GB netti, HD da 1.5TB circa 1,33TB netti, HD da 2TB quasi 1.8TB netti
  • Utsusemi
    Utsusemi
    Livello: 5
    Post: 36
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da canaglia

    che poi tra l'altro, a meno che una persona non abbia voglia di spendere quasi il prezzo della console per un SSD da 1TB, avere un attacco SATA 3.0 non serve a nulla visto che gli hard disk meccanici 2,5" da 1.5TB o 2TB girano a 5400rpm
    E' proprio per chi come me ha un Samsung SSD da un 1TB. Giocare a FFXIV su PS4-pro con SATA 3.0 dovrebbe (in teoria) rendere i caricamenti ancor più rapidi.
  • canaglia
    canaglia
    Livello: 1
    Post: 0
    Mi piace 4 Non mi piace 0
    che poi tra l'altro, a meno che una persona non abbia voglia di spendere quasi il prezzo della console per un SSD da 1TB, avere un attacco SATA 3.0 non serve a nulla visto che gli hard disk meccanici 2,5" da 1.5TB o 2TB girano a 5400rpm
  • #peppino@
    #peppino@
    Livello: 2
    Post: 211
    Mi piace 0 Non mi piace -1
    Originariamente scritto da canaglia

    ma il supporto agli hard disk esterni per installare i giochi, proprio no eh?
    Sarebbe la migliore mossa per convincere definitivamente a passare a ps4 pro anche per chi ha la vecchia ps4!!
  • canaglia
    canaglia
    Livello: 1
    Post: 0
    Mi piace 8 Non mi piace 0
    ma il supporto agli hard disk esterni per installare i giochi, proprio no eh?
caricamento in corso...
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.