Rise of the Tomb Raider, sviluppatori entusiasti di PS4 Pro

Chris Johnston di Crystal Dynamics è intervenuto sull'argomento PS4 Pro, spiegando le ragioni del suo entusiasmo per quanto riguarda il supporto che verrà offerto al lancio della console con Rise of the Tomb Raider.

Il titolo avrà degli slider che permetteranno di scegliere come far girare il gioco in base alle proprie preferenze, se a 4K, a 1080p e 30fps ma con effetti migliori, o a 1080p e 60fps.



"Quando c'è del nuovo hardware in uscita, ci spinge sempre a trovare modi nuovi e creativi per spingere la tecnologia in avanti", ha spiegato Johnston in una recente intervista a We Write Things.

"È entusiasmante per noi perché andando avanti impariamo nuove tecniche per portare davvero i giochi ad un nuovo livello".

Nella stessa intervista, l'esponente di Crystal Dynamics ha definito "un grande partner" Microsoft, con cui lo studio ha collaborato lo scorso anno portando in esclusiva console Rise of the Tomb Raider su Xbox 360 e Xbox One.
Data di uscita: 13 novembre 2015 - 29 gennaio 2016 (PC) - 11 ottobre 2016 (PS4)
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 7
  • gold
    gold
    Livello: 2
    Post: 509
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da gorham

    I 4K sulla Pro sono una utopia, questo è chiaro a tutti, ma i 1080p/60fps o la grafica migliorata non vedo perchè no. Anche senza patches espressamente sviluppate ne beneficeranno tutti i titoli usciti fino ad ora che hanno un frame rate traballante sia esso a 30 o 60fps e che diverranno stabili semplicemente sfruttando la "forza bruta" della nuova GPU, cosi' come accade da decenni con il PC. Con le patches dedicate, invece, avremo il famigerato 4K upscalato per i possessori di schermi UHD e per chi ancora usa un panello FHD come minimo sindacabile scompariranno le risoluzioni sub FHD (Battlefield, tanto per fare un esempio), cosi’ come quelle dette "dinamiche", utilizzate in diversi titoli e l'immagine beneficerà del supersampling naturale dovuto alla riduzione del flusso video dalla probabile 1440p (che sarà la risoluzione standard per la PRO) alla canonica 1080p. Se poi prenderà piede la possibilità di scegliere tra risoluzione, frame rate e dettaglio grafico come in Tomb Raider, beh, tanto meglio. Troppo poco per spendere 400 euro? Beh, dipende se sono effettivamente 400 Euro (offerte e permute varie non mi sembra che manchino) e dall'importanza che ognuno di noi da a questo tipo di cose.
    Ti ricordo che per avere un frame rate più non serve una gpu più potente . ma una cpu più veloce.e risaputo che le cpu amd somo le peggiori . con 400 euro giochi in 1080p a 30 o 60 instabili. dettagli medi.
  • gorham
    gorham
    Livello: 1
    Post: 20
    Mi piace 0 Non mi piace -1
    Originariamente scritto da gold

    ps4 pro e uno specchietto per le allodole . Il giocatore crede nel miracolo del 4k su console , i 60fps e grafica migliorata. Quando in realtà e tutto l'opposto. quando ho letto l'articolo mi sembrava una di quelle favole con il finale "e tutti vissero felici e contenti"
    I 4K sulla Pro sono una utopia, questo è chiaro a tutti, ma i 1080p/60fps o la grafica migliorata non vedo perchè no. Anche senza patches espressamente sviluppate ne beneficeranno tutti i titoli usciti fino ad ora che hanno un frame rate traballante sia esso a 30 o 60fps e che diverranno stabili semplicemente sfruttando la "forza bruta" della nuova GPU, cosi' come accade da decenni con il PC. Con le patches dedicate, invece, avremo il famigerato 4K upscalato per i possessori di schermi UHD e per chi ancora usa un panello FHD come minimo sindacabile scompariranno le risoluzioni sub FHD (Battlefield, tanto per fare un esempio), cosi’ come quelle dette "dinamiche", utilizzate in diversi titoli e l'immagine beneficerà del supersampling naturale dovuto alla riduzione del flusso video dalla probabile 1440p (che sarà la risoluzione standard per la PRO) alla canonica 1080p. Se poi prenderà piede la possibilità di scegliere tra risoluzione, frame rate e dettaglio grafico come in Tomb Raider, beh, tanto meglio. Troppo poco per spendere 400 euro? Beh, dipende se sono effettivamente 400 Euro (offerte e permute varie non mi sembra che manchino) e dall'importanza che ognuno di noi da a questo tipo di cose.
  • gold
    gold
    Livello: 2
    Post: 509
    Mi piace 0 Non mi piace -3
    ps4 pro e uno specchietto per le allodole . Il giocatore crede nel miracolo del 4k su console , i 60fps e grafica migliorata. Quando in realtà e tutto l'opposto. quando ho letto l'articolo mi sembrava una di quelle favole con il finale "e tutti vissero felici e contenti"
  • The Elder...
    The Elder...
    Livello: 6
    Post: 717
    Mi piace 2 Non mi piace -1
    "Quando c'è del nuovo hardware in uscita, ci spinge sempre a trovare modi nuovi e creativi per spingere la tecnologia in avanti", ma non fatemi ridere, nel Sol Levante questo trattamento è riservato alle sole console di casa, se ci fosse stata Sgorbio al posto di Brrrro non se la serebbero neanche cag@ta di striscio, ci sono GPU quasi 3 volte più potenti di Pro, non ricordo nessuna dichiarazione che esaltava così tanto una scheda video per PC, pietosi....
  • Light8
    Light8
    Livello: 7
    Post: 5628
    Mi piace 2 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da canaglia

    i CD hanno capito tutto della vita... hanno incassato i soldi dalla microsoft per l'esclusiva temporanea e ora faranno il botto delle vendite con la ps4
    CD è il team che ha sviluppato il gioco. Il gioco è prodotto da Square Enix. Il marketing, incassi, accordi, dipende da loro(l'ip è loro).
  • shadowofamon
    shadowofamon
    Livello: 0
    Post: 27
    Mi piace 2 Non mi piace -1
    Io lo prenderò usato....
  • canaglia
    canaglia
    Livello: 1
    Post: 0
    Mi piace 6 Non mi piace -2
    i CD hanno capito tutto della vita... hanno incassato i soldi dalla microsoft per l'esclusiva temporanea e ora faranno il botto delle vendite con la ps4
caricamento in corso...
NEWS SUCCESSIVE
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.