David Cage: Il lavoro di Ueda è stato fondamentale per me

David Cage di Quantic Dream ha parlato in una recente intervista di Fumito Ueda e del grande impatto che ha avuto sui suoi lavori:

"Ciò che amo di più dei giochi del Team Ico è quella sensazione unica di narrazione e poesia. Raccontano delle storie uniche senza dialoghi, eppure il giocatore coglie il senso della storia, capisce i personaggi e ci si affeziona.
Il ragazzino con le corna in Ico è un ottimo esempio di personaggio affascinante creato con mezzi molto semplici. Il modo di raccontare di Ueda-san è molto elegante e fine, parla direttamente al cuore dei giocatori, una cosa molto difficile da realizzare. Pochi altri giochi riescono a regalare la sua poesia.
Ci sono dei momenti particolari che adoro nei giochi del Team Ico, in particolare il finale di entrambi, ma non vogliono rovinare la sorpresa a nessuno. Mi ricordo che ero incollato davanti al televisore completamente stupefatto da questi finali, così intelligenti, commoventi, sorprendenti e allo stesso tempo così azzeccati. Tutti e due i giochi sono comunque pieni di questi incredibili momenti, dalla scoperta del tuo cavallo a questa incredibile sensazione che si prova ad arrampicarsi sulle spalle di un colosso. Questi giochi ti fanno tornare bambino e questo è già un miracolo di per sé.
Pochissimi creatori hanno il dono straordinario di rendere speciale e unico tutto quello che toccano. Ueda-san è sicuramente uno di loro. La sua opera è stata fondamentale in molti modi e rimane ancora un’importante fonte d’ispirazione.”



Data di uscita: 7 dicembre 2016
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 4
  • Dess
    Dess
    Livello: 1
    Post: 55
    Mi piace 1 Non mi piace 0
    si ok david, però dimmi quando esce detroit
  • Ricola
    Ricola
    Livello: 4
    Post: 1404
    Mi piace 1 Non mi piace 0
    Io spero soltanto che non sia la lunga attesa a danneggiare questo titolo. Mi spiego meglio,che possa accadere di rimanere vittima delle idee che ci si fa su un titolo per lungo tempo e non vederle corrisposte solo perchè nostre aspettative sono cresciute (a volte senza una reale ragione) man mano che l'attesa si protraeva. Ritengo che questo sia un banco di prova fondamentale per Ueda; se questo titolo non dovesse trovare un riscontro positivo (dopo tutto questo tempo) credo che sarebbe un duro colpo. Date le grandi emozioni che mi ha dato con i suoi titoli passati gli auguro tutto il meglio possibile.
  • el gianneiro
    el gianneiro
    Livello: 6
    Post: 1688
    Mi piace 3 Non mi piace -1
    Originariamente scritto da NathanDrake3179

    Come David Cage anche io ho provato le stesse sensazioni ed amozioni quando ho giocato ad ICO e SOTC ..adesso con TLG mi aspetto ancora una volta la stessa atmosfera magica ed emozionante da strappa lacrima che solo Ueda-san sa dare nei giochi
    sono un grande fan di Ueda, e aspetto the last guardin come un evento epocale. Ai tempi comprai una ps3 per questo gioco
  • NathanDrake3179
    NathanDrake3179
    Livello: 2
    Post: 916
    Mi piace 8 Non mi piace -2
    Come David Cage anche io ho provato le stesse sensazioni ed amozioni quando ho giocato ad ICO e SOTC ..adesso con TLG mi aspetto ancora una volta la stessa atmosfera magica ed emozionante da strappa lacrima che solo Ueda-san sa dare nei giochi
caricamento in corso...
NEWS SUCCESSIVE
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.