Horizon: Zero Dawn, Guerrilla parla della sceneggiatura del gioco

Nel corso di un'intervista con i colleghi della rivista Game Informer, il lead writer John Gonzalez, al lavoro su Horizon: Zero Dawn con Guerrilla Games, ha parlato del comparto narrativo del gioco, facendo sapere che chi ama godersi la storia all'interno dei videogame rimarrà sorpreso.



"Per quelle persone che sono fissate con la storia, quelle che amano collezionare ogni audio log o testo presente, che vogliono una grande narrativa per i loro giochi, credo che ci sia di che rimanere sorpresi e deliziati, da ciò che abbiamo preparato per loro" sono state le parole del lead writer.

Nella stessa intervista, il director Mathijs de Jonge ha parlato invece dell'interfaccia e dell'approccio con il gioco, facendo sapere che il team sta evitando "i menù complicati. Inoltre, non volevamo spingerci troppo a fondo nelle meccaniche RPG che stiamo sviluppando. Volevamo avere un certo livello di accessibilità e di comprensibilità per i giocatori. Non volevamo nemmeno essere troppo hardcore con le statistiche, quindi ad un certo punto ci abbiamo dato un taglio e ci siamo detti che non ci saremmo spinti oltre, perché altrimenti avremmo confuso i giocatori."

Vi ricordiamo che Horizon: Zero Dawn è atteso per il prossimo 1 marzo su PS4. Il gioco supporterà anche le caratteristiche dell'hardware migliorato di PS4 Pro, che è invece attesa sul mercato per il prossimo 10 novembre. Consultate la nostra scheda per tutte le ulteriori informazioni sul nuovo gioco di Guerrilla Games.
Data di uscita: 1 marzo 2017
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 4
  • GBRSTYLE
    GBRSTYLE
    Livello: 4
    Post: 764
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da Garrett Hawke

    E niente, continuano a considerare i giocatori dei cerebrolesi che vanno nel panico appena devono confrontarsi con quattro statistiche. La parola d'ordine è semplificare, non sia mai che ci tocchi usare un pò la testa per pianificare l'evoluzione del personaggio...
    In effetti.. Spero solo ci siano tante cose da fare tante armi e una mappa vasta e varia..
  • Garrett Hawke
    Garrett Hawke
    Livello: 2
    Post: 324
    Mi piace 1 Non mi piace 0
    E niente, continuano a considerare i giocatori dei cerebrolesi che vanno nel panico appena devono confrontarsi con quattro statistiche. La parola d'ordine è semplificare, non sia mai che ci tocchi usare un pò la testa per pianificare l'evoluzione del personaggio...
  • finalfabio
    finalfabio
    Livello: 8
    Post: 436
    Mi piace 1 Non mi piace -6
    Vai da A a B, poi vai in C, poi in D fino alla Z e poi si ripete per un 30 ore. ^^ vedremo vedremo
  • Simogamer89
    Simogamer89
    Livello: 3
    Post: 587
    Mi piace 4 Non mi piace -6
    A prova di bimbiminxia insomma! Per quanto riguarda la storia invece sono molto curioso!
caricamento in corso...
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.