Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Yoshida su PSVR: mi sento come quando lanciammo PlayStation

Yoshida su PSVR: mi sento come quando lanciammo PlayStation

PlayStation VR
A cura di Stefania “Tahva” Sperandio del 03/09/2016
Intervistato da Bloomgerg, Shuhei Yoshida, presidente di Sony Worldwide Studios, ha parlato di PlayStation VR, l'headset per la realtà virtuale che arriverà sul mercato il prossimo 13 ottobre. Secondo il presidente, le cose stanno andando parecchio bene, al punto che lo stacco tra il prima e il dopo, secondo lui, sarebbe simile a quello vissuto all'epoca della prima PlayStation.



"Ad essere sincero, non so a quanto ammonterà la domanda. Se parliamo dello stacco che rappresenterà, credo che sarà quello più notevole dai tempi di PS1, e forse anche superiore a quello." Yoshida, pur non snocciolando i numeri, ha comunque fatto sapere che la domanda dei consumatori per PSVR ha anche superato le aspettative di Sony.

"Mentre lavoro su PSVR, ritorno decisamente a vent'anni fa, le sensazioni sono davvero simili. La realtà virtuale è qualcosa di completamente diverso dai giochi che attualmente esistono" ha aggiunto.

Voi da che parte state? Pensate che i giochi in realtà virtuale saranno una novità passeggera o che rappresentino il futuro di questo medium?