God of War: ecco come si comporterà il figlio di Kratos in battaglia

Sony Santa Monica ha fornito nuovi dettagli su God of War concentrandosi in particolar modo sul comportamento in battaglia del figlio di Kratos, rivelando come sarà un aiuto e non solo “qualcosa da proteggere”.
Non abbiamo mostrato queste cose all'E3 perché questa demo doveva mostrare altre cose” ha dichiarato il direttore creativo Cory Barlog “Quando si entra in battaglia con grandi gruppi di nemici e si vuole concentrarsi su un solo nemico in particolare, ci saranno nemici minori che proveranno a distrarvi. Lui può aiutare Kratos a sgomberare il campo di battaglia”.

Ricordiamo che il nuovo God of War arriverà il prossimo anno in esclusiva per PlayStation 4.
Data di uscita: TBA 2017
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 20
  • ROTU47
    ROTU47
    Livello: 4
    Post: 733
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Seguito pare...
  • ilcavalie...
    ilcavalie...
    Livello: 2
    Post: 303
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    scusate l ignoranza,ma sarà un reboot o un seguito??
  • TacticalBoy
    TacticalBoy
    Livello: 0
    Post: 0
    Mi piace 1 Non mi piace 0
    Essendo un amante della serie,specialmente GOW3, credo che questo duo, insieme ad un ambiente completamente nuovo possa portare una vampata d'aria fresca all'ormai conosciuto gameplay. Il solo fatto di sapere che il tuo compagno di avventure è tuo figlio è una figata, senza parlare poi di Kratos con quella barba folta e nera e la vecchiaia che ha ormai preso il sopravvento su di lui. NON VEDO L'ORA!!
  • Big_Boss199X
    Big_Boss199X
    Livello: 3
    Post: 877
    Mi piace 1 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da Tahva

    AMAVO quel gioco! Sia le fasi stealth che le battaglie spietate nell'arena. Vado a piangere in un angolo
    Ah grandissimo gioco al tempo di PS2!
  • ROTU47
    ROTU47
    Livello: 4
    Post: 733
    Mi piace 1 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da Rothssj

    Cagherà il ca dall'inizio alla fine... come rovinare un brand.. Qualcosa mi ricorda Ashley di RE4
    Ashley di R E 4 era necessaria a creare tensione e stimolarti ad utilizzare il gameplay senza sbavature...più che fastidiosa la consideravo punitiva visto che nelle sezioni a sua difesa sbagliare troppi colpi o non comprendere al massimo la meccanica equivaleva a crepare tutti e 2 ...
  • Tahva
    Tahva
    Redattore
    Mi piace 2 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da Superspriz

    gia... Vedi le parti stealth di Shadow of Rome
    AMAVO quel gioco! Sia le fasi stealth che le battaglie spietate nell'arena. Vado a piangere in un angolo
  • David-Senpai 95
    David-Senpai 95
    Livello: 5
    Post: 760
    Mi piace 3 Non mi piace -1
    Originariamente scritto da Superspriz

    gia... Vedi le parti stealth di Shadow of Rome
    Le parti stealth di Shadow of Rome erano epiche!Spaccare i vasi in testa ai senatori con Ottaviano .... Ah bei tempi :‘)
  • Nomeacaso51
    Nomeacaso51
    Livello: 4
    Post: 64
    Mi piace 2 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da Ghigomack

    Bravo!!! Sei già partito con lo spirito giusto , hai perfino lo stesso compito di Kratos nel gioco... imparare ad amare suo figlio...anche per le sue debolezze
    Hahahaha in effetti...
  • Superspriz
    Superspriz
    Livello: 1
    Post: 168
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da Draven Requiem
    Dio mio, hai citato uno dei giochi più fighi della sesta generazione che non si calcola nessuno, è fantastico quel gioco! Sei il mio mito.
    Si, gran gioco (a parte le parti stealth xD) al pari di Blood Will tell, sempre della stessa generazione
  • Draven Requiem
    Draven Requiem
    Livello: 4
    Post: 798
    Mi piace 5 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da Superspriz

    gia... Vedi le parti stealth di Shadow of Rome
    Dio mio, hai citato uno dei giochi più fighi della sesta generazione che non si calcola nessuno, è fantastico quel gioco! Sei il mio mito.
  • Maxtao4
    Maxtao4
    Livello: 1
    Post: 268
    Mi piace 3 Non mi piace 0
    Verrà usato come scudo umano
  • Ghigomack
    Ghigomack
    Livello: 4
    Post: 68
    Mi piace 10 Non mi piace -1
    Originariamente scritto da Nomeacaso51

    Spero che il marmocchio crepi o comunque venga messo in disparte, non gradirei tenermelo fra le scatole per tutto il gioco.
    Bravo!!! Sei già partito con lo spirito giusto , hai perfino lo stesso compito di Kratos nel gioco... imparare ad amare suo figlio...anche per le sue debolezze
  • Nomeacaso51
    Nomeacaso51
    Livello: 4
    Post: 64
    Mi piace 3 Non mi piace -11
    Spero che il marmocchio crepi o comunque venga messo in disparte, non gradirei tenermelo fra le scatole per tutto il gioco.
  • Phate289
    Phate289
    Livello: 5
    Post: 591
    Mi piace 4 Non mi piace -1
    Originariamente scritto da II ARROWS

    C'è solo un esempio da prendere in considerazione: Elizabeth. Tutti i gli altri sono solo difficoltà aggiunta quando non serve.
    ellie di TLOU anche sapeva il fatto suo e non era fastidiosa a livello di gameplay.
  • Superspriz
    Superspriz
    Livello: 1
    Post: 168
    Mi piace 3 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da harvard coskie
    io spero che il marmocchio stia spesso in disparte e lasci fare il padre....per fortuna che l'unico personaggio giocabile sarà kratos...se fossi stato costretto a impersonare il bambino anche solo per un breve tratto del gioco per me era scaffale!!! per il semplice fatto che quando ho a disposizione il protagonista strafigo come kratos che gusto dovrei provare a usare il marmocchio??
    gia... Vedi le parti stealth di Shadow of Rome
caricamento in corso...
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.