Sony: Non vogliamo dividere il mercato con PS4 Neo

Il presidente di SIE Worldwide Studios Shawn Layden ha commentato così la decisione di lanciare PS4 Neo sul mercato:

"Con questa mossa andiamo verso una PS4 high-end, non intendiamo dividere il mercato. Non vogliamo dividere i giocatori in chi può e chi non può: il gioco venduto rimarrà unico e arriverà su entrambe le console. L'esperienza di base sarà la stessa, ma con PS4 Neo avrete una risoluzione maggiore e una grafica migliorata."



Sony non ha ancora mostrato la sua nuova PS4 in azione, vi invitiamo a ritenere con noi per tutti i dettagli al riguardo.
Data di uscita: 29 Novembre 2013 - 15 settembre 2016 (Slim) - 10 Novembre 2016 (Pro)
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 72
  • ale5510
    ale5510
    Livello: 1
    Post: 16
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da Akin

    Straquoto ! Alla fine non ti obbligano a cambiare console. Lo fanno solo per stare al passo con i tempi e accontentare anche gli sviluppatori. Per il resto credo che accadrà come su pc. Chi vorrà avere prestazioni migliori passa a neo. Chi invece è soddisfatto della base rimane lì. Io sono abbastanza soddisfatto della normale, quindi non credo proprio di passare a neo ( salvo casi estremi )
    Gli sviluppatori... Vuoi dire i distributori come ubisoft, ea games e altri spacciatori di giochetti... alcuni si salvano ma la maggior parte.... È tutto un copia e incolla senza pudore. Chi ci rimetteranno saranno gli sviluppatori seri che si vedranno aumentare i tempi di produzione, o peggio dover tagliare dei contenuti di gioco per adattare il loro titolo a 4 piattaforme differenti. Se si ottimizzava male prima dopo ho paura che sia un macello. Non do per certo nulla ma questa è una mia senzazione.
  • Akin
    Akin
    Livello: 0
    Post: 267
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da Jack™
    ho letto tutti i commenti che seguono l'articolo. non voglio esporre la pappardella da quarantenne nerd risparmiatore e menefreghista verso certe novità. non perché sarei un nerd - lo sono, in senso positivo, eh -, ma perché al di là del mio concetto di pensare prima di agire, c'è da considerare anche il pensiero altrui, ovvio, e lo stile di vita che ognuno ha/può permettersi. da reduce spendaccione, acquistai ps3 al day one. il prezzo ve lo ricordate, no(?) successivamente la slim, per motivi omonimi, e con tanto di hdd da 1tb, ed oltre 100 titoli in dd, ed altrettanti retail. feci la stessa cosa anche con psp, psone, ps2, amiga, commodore, e con qualsiasi altro gingillo tecnologico immaginabile si possa desiderare, portafogli permettendo. oggi, non è come ieri, e non per via della crisi. la crisi non riguarda alcuni mercati ad hoc, per tanti motivi. uno tra questi, la passione che un fan, o un appassionato, appunto, può nutrire per un certo hobby. come dire... "costa troppo, ok, farò fatica ad acquistare questo abcdefg, ma lo voglio, e dunque lo acquisterò, perché mi interessa". nel contesto, questo, i produttori, le sh, lo sanno. sanno che il 90% circa dei propri consumatori followers desidererebbero upgradare le proprie macchine da gioco, una volta che i limiti di queste verrano allo scoperto e, dunque, messe al patibolo in giro per il web. e sanno anche, che realizzando certi desideri, gli stessi consumatori/fan, anche se inizialmente potranno inc******i come delle iene prendendo la news come una presa per i fondelli, appena possibile, se non subito, si impossesseranno di quel tanto desiderato gingillo non proposto in un primo momento, nella fattispecie, ps4 neo. va bene criticare, plaudire, essere d'accordo, comnentare o polemicare, ma poi bisogna passare ai fatti, per chi vorrà farlo, per chi vorrà accontentarsi portandosi a casa una console che propone una risoluzione e un framerate maggiore, nonché un supporto più ottimizzato per PlayStation VR. ma serve anche soffermarsi, riflettere, perché per forza, non c'è niente. niente e nessuno può obblicarci in questo caso, ad acquistare qualcosa che già possediamo in una prina versione, e che di nuovo propone ben poco. anche perché questo qualcosa, avrà un costo, e non è detto che facendo permutare la prima console, questa sarà valutata ad un prezzo vantaggioso per far fronte alla spesa della nuova. che poi qualcuno la mattina ca@a banconote invece di me*da, si sa, è sottinteso. ora, il punto è questo; con la ps4 attuale, si è soddisfatti, al punto di fregarsene altamente della neo, o di posticiparne l'acquisto fino a quando questa scenderà di prezzo ad una quota abbastanza rilevante ed appetibile(?) se la risposta è si, secondo me, avete fatto centro. resta un parere soggettivo, ma anche no, tanto, è stato già confermato che i giochi saranno uguali in tutto e per tutto per entrambe le console, con la differenza di una maggiore risoluzione e di un framerate migliore, senza contare un probabile supporto per ps vr superiore. oppure, si è completamente insoddisfatti della propria console, tanto che se tra un anno, per esempio, dopo aver acquistato la neo, dovessero mettere in commercio una neo 2, ancora superiore alla precedente, ve la farete mettere nel c*** pur di aver sempre il meglio, a discapito di ogni ragionamento logico e di buonsenso, perché tanto si vive una volta sola, e certe passioni vanno seguite a tutti i costi ed a tutti gli effetti, per l'amore della pace di una psicosi che tende a rendere insoddisfatti se non si ha il meglio del meglio in alcuni aspetti della vita? vi dico cosa farò io, anche se non vi interessa... mi terrò il mio buon philips 32pfl5605h full hd led con matrice attiva e pannello full edge con 2ms di lag, pagato 530 euri, e la mia ps4 chassis c di 1tb con i suoi framerate variabili a 1080p. quando ps4 neo e ps vr scenderanno ad un prezzo che riterrò giusto per quello che varranno, e sempre se ne varrà la pena, venderò la ps4 attuale, e acquisterò i medesimi. fino ad allora, se ne devono andare a cagher in di aij sony, e tutti i suoi dirigenti, che il tempo delle fragole dolci è finito.
    Straquoto ! Alla fine non ti obbligano a cambiare console. Lo fanno solo per stare al passo con i tempi e accontentare anche gli sviluppatori. Per il resto credo che accadrà come su pc. Chi vorrà avere prestazioni migliori passa a neo. Chi invece è soddisfatto della base rimane lì. Io sono abbastanza soddisfatto della normale, quindi non credo proprio di passare a neo ( salvo casi estremi )
  • Yoma Saga
    Yoma Saga
    Livello: 6
    Post: 75
    Mi piace 1 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da Leviathan

    Sapete, sono arrivato ad una conclusione. Sapete di chi è la colpa di tutte queste console come Neo e Scorpio? Semplice la colpa è vostra, degli utenti intendo! Di tutti quegli utenti che si lamentavano dei giochi che non giravano a "sessantaeffepiesse" di quelli che volevano "ilmilleottanta" la colpa è solo vostra se siamo arrivati a questo punto! Le Software house hanno solo risposto alle vostre lamentele, vi hanno dato quello che volevate e adesso è inutile che stiamo a piangere sul latte versato, avete voluto la bicicletta? E mo pedalate!
    Parole non sante ma santissime
  • Likeawhite
    Likeawhite
    Livello: 1
    Post: 41
    Mi piace 1 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da Solid-SteBro

    4k la vedo molto difficile, ma si a 30 fps è possibile. Io sarei entusiasta di avere invece la possibilità di scegliere sempre e comunque come giocare, 4k a 30fps, 2k 60 fps fissi
    Quello sicuramente...
  • Jack™
    Jack™
    Livello: 1
    Post: 628
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    ho letto tutti i commenti che seguono l'articolo. non voglio esporre la pappardella da quarantenne nerd risparmiatore e menefreghista verso certe novità. non perché sarei un nerd - lo sono, in senso positivo, eh -, ma perché al di là del mio concetto di pensare prima di agire, c'è da considerare anche il pensiero altrui, ovvio, e lo stile di vita che ognuno ha/può permettersi. da reduce spendaccione, acquistai ps3 al day one. il prezzo ve lo ricordate, no(?) successivamente la slim, per motivi omonimi, e con tanto di hdd da 1tb, ed oltre 100 titoli in dd, ed altrettanti retail. feci la stessa cosa anche con psp, psone, ps2, amiga, commodore, e con qualsiasi altro gingillo tecnologico immaginabile si possa desiderare, portafogli permettendo. oggi, non è come ieri, e non per via della crisi. la crisi non riguarda alcuni mercati ad hoc, per tanti motivi. uno tra questi, la passione che un fan, o un appassionato, appunto, può nutrire per un certo hobby. come dire... "costa troppo, ok, farò fatica ad acquistare questo abcdefg, ma lo voglio, e dunque lo acquisterò, perché mi interessa". nel contesto, questo, i produttori, le sh, lo sanno. sanno che il 90% circa dei propri consumatori followers desidererebbero upgradare le proprie macchine da gioco, una volta che i limiti di queste verrano allo scoperto e, dunque, messe al patibolo in giro per il web. e sanno anche, che realizzando certi desideri, gli stessi consumatori/fan, anche se inizialmente potranno inc******i come delle iene prendendo la news come una presa per i fondelli, appena possibile, se non subito, si impossesseranno di quel tanto desiderato gingillo non proposto in un primo momento, nella fattispecie, ps4 neo. va bene criticare, plaudire, essere d'accordo, comnentare o polemicare, ma poi bisogna passare ai fatti, per chi vorrà farlo, per chi vorrà accontentarsi portandosi a casa una console che propone una risoluzione e un framerate maggiore, nonché un supporto più ottimizzato per PlayStation VR. ma serve anche soffermarsi, riflettere, perché per forza, non c'è niente. niente e nessuno può obblicarci in questo caso, ad acquistare qualcosa che già possediamo in una prina versione, e che di nuovo propone ben poco. anche perché questo qualcosa, avrà un costo, e non è detto che facendo permutare la prima console, questa sarà valutata ad un prezzo vantaggioso per far fronte alla spesa della nuova. che poi qualcuno la mattina ca@a banconote invece di me*da, si sa, è sottinteso. ora, il punto è questo; con la ps4 attuale, si è soddisfatti, al punto di fregarsene altamente della neo, o di posticiparne l'acquisto fino a quando questa scenderà di prezzo ad una quota abbastanza rilevante ed appetibile(?) se la risposta è si, secondo me, avete fatto centro. resta un parere soggettivo, ma anche no, tanto, è stato già confermato che i giochi saranno uguali in tutto e per tutto per entrambe le console, con la differenza di una maggiore risoluzione e di un framerate migliore, senza contare un probabile supporto per ps vr superiore. oppure, si è completamente insoddisfatti della propria console, tanto che se tra un anno, per esempio, dopo aver acquistato la neo, dovessero mettere in commercio una neo 2, ancora superiore alla precedente, ve la farete mettere nel c*** pur di aver sempre il meglio, a discapito di ogni ragionamento logico e di buonsenso, perché tanto si vive una volta sola, e certe passioni vanno seguite a tutti i costi ed a tutti gli effetti, per l'amore della pace di una psicosi che tende a rendere insoddisfatti se non si ha il meglio del meglio in alcuni aspetti della vita? vi dico cosa farò io, anche se non vi interessa... mi terrò il mio buon philips 32pfl5605h full hd led con matrice attiva e pannello full edge con 2ms di lag, pagato 530 euri, e la mia ps4 chassis c di 1tb con i suoi framerate variabili a 1080p. quando ps4 neo e ps vr scenderanno ad un prezzo che riterrò giusto per quello che varranno, e sempre se ne varrà la pena, venderò la ps4 attuale, e acquisterò i medesimi. fino ad allora, se ne devono andare a cagher in di aij sony, e tutti i suoi dirigenti, che il tempo delle fragole dolci è finito.
  • gold
    gold
    Livello: 2
    Post: 509
    Mi piace 0 Non mi piace -1
    Originariamente scritto da #peppino@

    Non gireranno male, gireranno a una risoluzione più bassa e probabilmente a 30fps rispetto ai 60fps ma l' esperienza di base dovrebbe essere uguale se mantengono le promesse!! Su pc è da sempre così, chi ha un pc con componenti potenti e recenti alza i requisiti e osa di più, che invece ha un pc meno performante smanetta in pò sui setting e trova il giusto compromesso per giocare bene, la differenza è che le impostazioni ottimali su un gioco in base all' hardware te li trovi di default già impostati da qualcun' altro, ed è normale che su neo saranno diversi da quelli della versione liscia, ma questo non significa che il gioco girerà male!!
    Ti ricordo che i giochi sull'attuale console non riescono a tenere i 30fps stabili con i 1080p. Quindi Sony fa una console da garantire un framerate stabile in 1080p e fatta per fare girare i giochi con il vr. La ps4 normale non c'è la fa a garanitre una esperienza di gioco fluida con il vr.
  • GBRSTYLE
    GBRSTYLE
    Livello: 4
    Post: 764
    Mi piace 1 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da #peppino@

    Non gireranno male, gireranno a una risoluzione più bassa e probabilmente a 30fps rispetto ai 60fps ma l' esperienza di base dovrebbe essere uguale se mantengono le promesse!! Su pc è da sempre così, chi ha un pc con componenti potenti e recenti alza i requisiti e osa di più, che invece ha un pc meno performante smanetta in pò sui setting e trova il giusto compromesso per giocare bene, la differenza è che le impostazioni ottimali su un gioco in base all' hardware te li trovi di default già impostati da qualcun' altro, ed è normale che su neo saranno diversi da quelli della versione liscia, ma questo non significa che il gioco girerà male!!
    Giusto!! In pratica dicono se volete una console più performance eccola... Per chi può spendere.. Sennò comunque ps4 mica è da buttare.. Tutti stanno prendendo la cosa forse nel modo sbagliato.. Sperando sempre che Sony faccia ciò che sta dicendo
  • #peppino@
    #peppino@
    Livello: 2
    Post: 211
    Mi piace 1 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da gold

    Con questa mossa sony fa uscire una console un più potente ogni 3 anni circa.In modo da stare al passo con con i tempi. E di conseguenza chi ha la console vecchia i giochi gireranno male. Cosi l'utente sarà costretto a cambiare console.
    Non gireranno male, gireranno a una risoluzione più bassa e probabilmente a 30fps rispetto ai 60fps ma l' esperienza di base dovrebbe essere uguale se mantengono le promesse!! Su pc è da sempre così, chi ha un pc con componenti potenti e recenti alza i requisiti e osa di più, che invece ha un pc meno performante smanetta in pò sui setting e trova il giusto compromesso per giocare bene, la differenza è che le impostazioni ottimali su un gioco in base all' hardware te li trovi di default già impostati da qualcun' altro, ed è normale che su neo saranno diversi da quelli della versione liscia, ma questo non significa che il gioco girerà male!!
  • GBRSTYLE
    GBRSTYLE
    Livello: 4
    Post: 764
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Ma come fate a dire piuttosto aspettate e fate uscire ps5 a Sony.. Sia xbox one che ps4 non hanno dato il meglio di se.. Hanno ancora un bel percorso da fare perciò parlare già di ps5 proprio è assurdo
  • GBRSTYLE
    GBRSTYLE
    Livello: 4
    Post: 764
    Mi piace 1 Non mi piace 0
    Io ho un dubbio, se la neo venisse a costare sui 700/800 euro come qualcuno dice.. Allora la play deve anche durare più nel tempo spero... Nel senso essere più sicura.. È certamente non usare il tipo di plastica che hanno usato per ps4... Cioè deve essere qualcosa di molto diverso se costerà così.. Giusto?? Qualcuno mi dica cosa ne pensa..
  • gold
    gold
    Livello: 2
    Post: 509
    Mi piace 1 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da Solid-SteBro

    Primo su PC non hai le esclusive, secondo un PC high end costa sicuramente più di una ps4neo. Dare più scelta al consumatore è cosa buona e giusta.
    Arma 3 e un esclusiva PC . Ce ne sono centinaia di esclusive su pc. E l'utente medio che non sa.
  • gold
    gold
    Livello: 2
    Post: 509
    Mi piace 1 Non mi piace 0
    Con questa mossa sony fa uscire una console un più potente ogni 3 anni circa.In modo da stare al passo con con i tempi. E di conseguenza chi ha la console vecchia i giochi gireranno male. Cosi l'utente sarà costretto a cambiare console.
  • Garrett Hawke
    Garrett Hawke
    Livello: 2
    Post: 324
    Mi piace 1 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da Stefanox94

    Io dico solo questo, se Sony fará come microsofts, la ps4 neo uscirá a fine 2017. 4 anni dopo la ps4 attuale, ma a questo punto, non potevano aspettare un annetto in piú e far uscire a fine 2018 direttamente la ps5? Cosi da poter fare una macchina piú potente di xobx scorpio, e di batterla anche nella tempistica della corsa alla next gen.
    E' esattamente quello che pensavo anch'io...io avrei fatto uscire direttamente la PS5 nel 2018, così invece scontentano una parte dell'utenza e si ritrovano comunque con una console che rischia di non tenere il passo con Scorpio, quando uscirà. Scelta difficilmente comprensibile, la loro.
  • Stefanox94
    Stefanox94
    Livello: 3
    Post: 780
    Mi piace 2 Non mi piace 0
    Io dico solo questo, se Sony fará come microsofts, la ps4 neo uscirá a fine 2017. 4 anni dopo la ps4 attuale, ma a questo punto, non potevano aspettare un annetto in piú e far uscire a fine 2018 direttamente la ps5? Cosi da poter fare una macchina piú potente di xobx scorpio, e di batterla anche nella tempistica della corsa alla next gen. Vabbè che ormai questi discorsi sono inutili, le generazioni di console sono stravolte non sono piú come le intendevamo noi. Ultima nota, non fate l'errore di affiancare il mercato smatphone a quello console, presentare una console ogni 4 anni, e creare due unici modelli in un intera gen, non é come far uscire un telefono ogni anno. Sono due filosofie ben diverse.
  • DanteVergil
    DanteVergil
    Livello: 6
    Post: 2445
    Mi piace 1 Non mi piace -2
    Originariamente scritto da Likeawhite

    Aspetta e spera..per giocare in 4k in modo decente ci vogliono minimo sui 1000 euro.. Figurati se le console che stanno per uscire riusciranno a fare un vero 4k.. Faranno un 4k upscalato in malo modo nelle migliori ipotesi..il tutto ovviamente a 30fps superballerini..
    ogni volta le stesse cose. mi viene da piangere. A parità di hardware le console sono nettamente più prestanti dei pc perchè gli sviluppatori possono ottimizzare avendo delle specifiche ben definite. Fatti un pc che costa meno di 300 euro e dimmi se ci ai girare uncharted 4 e compagnia cantante.
caricamento in corso...
NEWS SUCCESSIVE
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.